150 Anni Dell'unita' D'italia A Morciano

  1. manuelmagic
    manuelmagic Active Member
    Registrato:
    16 Marzo 2010
    Messaggi:
    25
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Anche Morciano ha festeggiato i 150 anni dell'unità d'Italia e lo ha fatto in modo eccellente, sia come programma che come qualità dei vari interventi, dalla quadriglia al coro dei bambini, a quello parrocchiale di Morciano e a quello di Barbarano. Un plauso va senz'altro ai sindaci che si sono succeduti nelle varie amministrazioni quali il dott. Pisa che ha degnamente rappresentato l'operato del padre, il Prof. Cesare D'Aquino noto storico, Giovanni Pisanò che al di la delle diatribe inierenti strettamente alle campagne elettorali si sono uniti tutti all'attuale sindaco Avv. Giuseppe Picci in una cornice straordinaria come quella del "Palazzo Strafella".
    Una nota a parte merita il Concerto Bandistico città di Morciano di Leuca diretto egregiamente dal M° Antonio Manco che ha letteralmente sbalordito il pubblico (stando ai commenti che tutti i presenti hanno espresso dopo le esibizioni) con un vasto repertorio spaziando dalla musica leggera a quella sacra, operistica e sinfonica come solo le grandi bande dirette dai pochi illustri mastri hanno potuto fare nel nostro salento. Quindi Grazie all'Amministrazione Comunale, all'organizzazione della sig.ra Ullo e di quanti altri hanno contribuito a rendere almeno per un giorno GRANDE la nostra Morciano.
    Colgo l'occasione di ringraziare ulteriormente il direttore, M° Antonio Manco per avermi coinvolto in una realtà assolutamente innovativa della musica per "Banda" e divenire così parte integrante di una grande orchestra destinata esclusivamente a ricevere meriti e onorificenze per l'alta professionalità e bravura di chi la dirige e dei musicisti. Michele Placì
     

Condividi questa Pagina