20/03/2013 - Richiesta ripristino condizioni igienico-sanitarie e messa in sicurezza strutture peric

  1. opposizione
    opposizione Well-Known Member
    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    93
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]20/03/2013 - Richiesta d'intervento per il ripristino delle condizioni igienico-sanitarie e per la messa in sicurezza di alcune strutture pericolanti presenti nella marina di Torre Vado.[/FONT]

    Al Sindaco del Comune
    di Morciano di Leuca
    Avv. Giuseppe PICCI
    Sede


    All’Assessore all’Ambiente del Comune
    di Morciano di Leuca
    Roberto COSI
    Sede


    Al Responsabile dell’UTC
    Arch. Caterina DE BENEDITTIS
    Sede
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]

    OGGETTO: richiesta d'intervento per il ripristino delle condizioni igienico-sanitarie e per la messa in sicurezza di alcune strutture pericolanti presenti nella marina di Torre Vado.
    [/FONT]



    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]I sottoscritti consiglieri di minoranza del Comune di Morciano di Leuca Durante Luca, Orlando Adele, Profico Maria, Colella Walter, Ricchiuti Lorenzo[/FONT]

    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]P R E M E S S O[/FONT]
    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]che attualmente larga parte del territorio della marina di Torre Vado versa in uno di stato di abbandono e di sporcizia;[/FONT]
    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]che molti spazi verdi risultano completamenti secchi e/o sporchi;[/FONT]
    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]che alcune strutture nei pressi del porto risultano compromesse, pericolanti e pericolose per la sicurezza pubblica;[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]R I T E N U T O[/FONT]
    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]che quanto in premessa è comprovato dalle foto allegate alla presente (foto disponibili nella nuova galleria fotografica "Marzo 2013 - Torre Vado");[/FONT]
    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]che si è nell’immediata vigilia delle festività pasquali, periodo nel quale la nostra marina di Torre Vado potrebbe essere meta di molti turisti, locali e non;[/FONT]
    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]che per una maggiore attrattività e un più forte appeal della nostra marina di Torre Vado, sarebbe opportuno presentarla al meglio.[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]Tanto premesso[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]S I C H I E D E[/FONT]
    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]che l’Amministrazione e chi di competenza intervengano con la massima tempestività, predisponendo gli interventi necessari finalizzati al ripristino delle condizioni igienico-sanitarie e alla messa in sicurezza dei luoghi.[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]
    Nell'attesa di un tempestivo intervento si inviano

    Distinti saluti
    [/FONT]

    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]Morciano di Leuca, 19 marzo 2013
    [/FONT]


    Il gruppo di Minoranza

    Luca Durante
    Adele Orlando
    Maria Profico
    Walter Colella
    Lorenzo Ricchiuti
     
    Ultima modifica: 20 Marzo 2013
  2. opposizione
    opposizione Well-Known Member
    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    93
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Articolo "Gazzetta del Mezzogiorno" del 27/03/2013 relativo alla marina di Torre Vado

    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]Di seguito l'articolo pubblicato sulla "Gazzetta del Mezzogiorno" del 27/03/2013 relativo alla nostra richiesta di ripristino delle condizioni igienico-sanitarie e per la messa in sicurezza di alcune strutture pericolanti presenti nella marina di Torre Vado.

    [/FONT]
    [​IMG]
     

    Files Allegati:

  3. beppe di feletto
    beppe di feletto Member
    Registrato:
    22 Aprile 2012
    Messaggi:
    23
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    purtoppo questa situazione va avanti da anni e anche ad agosto regna la sporcizia che un solo netterbino un paio di ore la mattina non può risolvere,ma sembra che importi niente a nessuno,non si può chiedere affitti da sardegna e dare servizi da terzo mondo