27 Gennaio - Giornata della memoria

  1. lukad78
    lukad78 Well-Known Member
    Registrato:
    4 Luglio 2005
    Messaggi:
    50
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Salve a tutti,
    sono Luca Durante.

    Oggi, 27 Gennaio, ricorre la "Giornata della Memoria".

    La scelta della data ricorda il 27 gennaio 1945 quando le truppe sovietiche dell'Armata Rossa, nel corso dell'offensiva in direzione di Berlino, arrivarono presso la città polacca di Oświęcim (nota con il nome tedesco di Auschwitz), scoprendo il suo tristemente famoso campo di concentramento e liberandone i pochi superstiti. La scoperta di Auschwitz e le testimonianze dei sopravvissuti rivelarono compiutamente per la prima volta al mondo l'orrore del genocidio nazista.

    Uno dei superstiti di tale orrore fu Primo Levi, il quale ebbe la fortuna di sopravvivere alla deportazione nel campo di Monowitz - lager satellite del complesso di Auschwitz e sede dell'impianto Buna-Werke proprietà della I.G. Farben e che tra il 1945 e il 1947 scrisse il romanzo autobiografico "Se questo è un uomo". Esso rappresenta la coinvolgente ma riflettuta testimonianza di quanto fu vissuto in prima persona dall'autore nel campo di concentramento di Auschwitz.

    Riporto i versi introduttivi del romanzo.

    Voi che vivete sicuri
    Nelle vostre tiepide case,
    voi che trovate tornando a sera
    Il cibo caldo e visi amici:
    Considerate se questo è un uomo
    Che lavora nel fango
    Che non conosce pace
    Che lotta per mezzo pane
    Che muore per un sì o per un no.
    Considerate se questa è una donna,
    Senza capelli e senza nome
    Senza più forza di ricordare
    Vuoti gli occhi e freddo il grembo
    Come una rana d'inverno.
    Meditate che questo è stato:
    Vi comando queste parole.
    Scolpitele nel vostro cuore
    Stando in casa andando per via,
    Coricandovi alzandovi;
    Ripetetele ai vostri figli.
    O vi si sfaccia la casa,
    La malattia vi impedisca,
    I vostri nati torcano il viso da voi.


    Per non dimenticare.

    Luca Durante
     
  2. nomade
    nomade Utente
    Registrato:
    6 Maggio 2005
    Messaggi:
    71
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Per non dimenticare............................................

    Non dimenticheremo nemmeno L'Armata Rossa.
    Tranquillo............................................................................................



    Un Saluto sconcertato
     
  3. lukad78
    lukad78 Well-Known Member
    Registrato:
    4 Luglio 2005
    Messaggi:
    50
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Precisazione

    Salve a tutti,
    sono Luca Durante.

    Nomade se ti ho sconcertato mi dispiace! Il riferimento all'Armata Rossa è solo un cenno storico! Non c'è nessun secondo fine!!!

    Quel trafiletto, infatti, è stato ripreso da wikipedia (come dimostra l'immagine in allegato).

    Ciao a tutti.

    Luca Durante
     

    Files Allegati:

Condividi questa Pagina