30/07/2013 - Ufficio Postale di Barbarano del Capo. Richiesta rimozione barriere architettoniche.

  1. opposizione
    opposizione Well-Known Member
    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    93
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]30/07/2013 - Ufficio Postale di Barbarano del Capo. Richiesta rimozione barriere architettoniche.[/FONT]

    POSTE ITALIANE S.P.A.
    V.le Europa, 190
    00144 Roma (RM)


    ASL Lecce
    Largo Cotignola
    73039 Tricase (LE)


    Al Sindaco
    Di Morciano di Leuca
    Avv. Giuseppe Picci
    Sede Comunale


    Al Responsabile
    Dell’Ufficio Tecnico
    Arch.Caterina De Benedittis
    Sede Comunale


    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]OGGETTO: Ufficio Postale di Barbarano del Capo. Richiesta rimozione barriere architettoniche.[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]

    Il sottoscritto Durante Luca, in qualità di capogruppo di “Uniti per Morciano”, rileva una situazione che si protrae ormai da diversi anni e che si configura come un comportamento decisamente discriminatorio.

    Il locale ufficio postale di Barbarano del Capo, sito in via E. De Amicis, frequentato oltrecchè dai cittadini anche da innumerevoli turisti nel periodo estivo, costituisce – nell’incuranza generale – un emblematico esempio di impedimento alla libera fruibilità degli spazi pubblici a persone affette da disabilità.

    La presenza di un gradino per accedere all’ingresso esterno dell’ufficio e l’assenza di uno scivolo e non da ultimo la presenza di una porta d’accesso all’ufficio di dimensioni di gran lunga inferiori a quelle necessarie per consentire il passaggio ad una sedia a rotelle, costituiscono un deterrente per qualsiasi persona diversamente abile che debba recarsi presso l’ufficio.

    Appare paradossale che siano passati veramente moltissimi anni dall’entrata in vigore non solo del DPR 384/78, ma anche dalla legge 49/86 che prescriveva per gli edifici pubblici già esistenti l’obbligo di adottare entro un anno i cc.dd. P.E.B.A. (Piani di eliminazione delle Barriere Architettoniche) e nessuno vi abbia mai provveduto.

    E’ inaudito per qualsiasi essere umano- senza vedere offesa e calpestata la propria dignità – affidare la possibilità di svolgere le più elementare commissioni al buon cuore dei presenti, pronti magari a dare una mano per potervi accedere. L’umiliazione della propria condizione e del proprio bisogno di aiuto a volte può essere così forte da far desistere quella persona da ogni iniziativa, condannandola pian piano a quell’isolamento che oggi suona veramente come una nota stonata e anacronistica.

    Pertanto, al fine di rimuovere tale inaccettabile situazione,
    [/FONT]

    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]C H I E D E [/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]
    ai soggetti destinatari, ciascuno per quanto di propria competenza, un intervento immediato per l’abbattimento delle barriere architettoniche dell’Ufficio postale di Barbarano del Capo, riportando tale incresciosa situazione nel sentiero della legittimità, della civiltà e, soprattutto, del rispetto della dignità umana.

    Si precisa che nel caso in cui non si provvederà a quanto richiesto, non esiterò ad attivare le procedure previste dalla legge 67/06, a tutela di ogni atto discriminatorio nei confronti del disabile, per il tramite dei soggetti legittimati di cui all’art.4 del testo normativo ora richiamato. [/FONT]

    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]
    Con osservanza.

    [/FONT]

    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]Morciano di Leuca, 30/07/2013
    [/FONT]


    Il Capogruppo di Uniti per Morciano

    Luca Durante
     
  2. Giovanni Quaranta
    Giovanni Quaranta Well-Known Member
    Registrato:
    6 Ottobre 2011
    Messaggi:
    83
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Mi chiedevo....Ma di tutte le richieste avanzate dall'opposizione in questi ultimi anni ne è stata accolta almeno una??? Manti stradali da asfaltare, segnaletica stradale da rinnovare, cimitero da sistemare, verde pubblico da curare......................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................... (ogni puntino corrisponde ad un problema del nostro comune)!!!
     

Condividi questa Pagina