Arpa Puglia

  1. Wtrotta
    Wtrotta Utente
    Registrato:
    28 Ottobre 2007
    Messaggi:
    1.800
    Mi Piace Ricevuti:
    0

    primo concorso

    (scad. 25 luglio 2011)

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo indeterminato di un collaboratore tecnico professionale esperto in microinquinanti organici - chimico, cat. D, livello economico D super (DS), presso il Dipartimento provinciale di Taranto - Polo di specializzazione microinquinanti.
    In esecuzione della deliberazione del direttore generale di ARPA Puglia n. 332 del 23 maggio 2011, modificata con deliberazione n. 386 del 6 giugno 2011, dichiarata immediatamente eseguibile, e' indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di un collaboratore tecnico professionale esperto - chimico, cat. D, livello economico D super (DS), posizione economica iniziale, con rapporto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato, per funzioni di coordinamento delle attivita' analitiche del laboratorio di analisi diossine, da svolgersi presso il Dipartimento provinciale di Taranto - Polo di specializzazione microinquinanti. L'ARPA Puglia si riserva la facolta' di revocare ovvero di non proseguire l'espletamento della presente selezione pubblica, senza che nei candidati possa sorgere alcun diritto o pretesa, qualora il posto a concorso venga coperto mediante il previo esperimento della procedura di assegnazione di personale in disponibilita' di cui all'art. 34-bis del decreto legislativo n. 165/2001 e della procedura di mobilita' volontaria di cui all'art. 30, comma 2-bis, decreto citato.
    Le domande di ammissione al concorso, redatte in carta semplice, devono essere indirizzate al direttore generale dell'ARPA Puglia, corso Trieste, 27 - 70126 Bari. Le domande dovranno essere inoltrate a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al su indicato indirizzo, ovvero essere consegnate a mano all'Ufficio protocollo dell'ARPA Puglia, sito in Bari al corso Trieste n. 27, dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9 alle ore 13 ed il giovedi' anche dalle ore 15alle ore 17.
    La domanda si considera prodotta in tempo utile se spedita o consegnata entro il termine perentorio di trenta giorni successivi alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
    Qualora detto termine coincida con un giorno festivo, lo stesso s'intende prorogato al primo giorno feriale immediatamente successivo.
    Il bando integrale, comprensivo di modello di domanda e relativi allegati, e' disponibile - a far data dalla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana -sul sito istituzionale dell'Agenzia Arpa puglia - Sezione concorsi.
    Per informazioni contattare il Servizio gestione risorse umane di
    ARPA Puglia al n. 080/5460502 dal lunedi' al venerdi' dalle ore 11
    alle ore 13 ed il giovedi' anche dalle ore 15 alle ore 17.

    secondo concorso


    (scad. 25 luglio 2011)
    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo indeterminato di un collaboratore tecnico professionale esperto in monitoraggio delle emissioni convogliate in atmosfera - scienze ambientali, cat. D, livello economico D super (DS), da assegnare al Dipartimento provinciale di Taranto.


    In esecuzione della Deliberazione del Direttore Generale di ARPA Puglia n. 332 del 23 maggio 2011, dichiarata immediatamenteeseguibile, e' indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di n. 1 Collaboratore Tecnico Professionale Esperto - Scienze ambientali, posizione economica iniziale, con rapporto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato, cat. D, livello economico D super (DS), per funzioni di coordinamento delle attivita' di monitoraggio delle emissioni convogliate in atmosfera e connesse verifiche ispettive, da assegnare al Dipartimento Provinciale diTaranto.
    L'ARPA Puglia si riserva la facolta' di revocare ovvero di non proseguire l'espletamento della presente selezione pubblica, senza che nei candidati possa sorgere alcun diritto o pretesa, qualora il posto a concorso venga coperto mediante il previo esperimento della procedura di assegnazione di personale in disponibilita' di cui all'art. 34-bis del decreto legislativo n. 165/2001 e della procedura di mobilita' volontaria di cui all'art. 30, comma 2-bis, Decr. cit.
    Le domande di ammissione al concorso, redatte in carta semplice, devono essere indirizzate al Direttore Generale dell'ARPA Puglia Corso Trieste, 27 - 70126 Bari. Le domande dovranno essere inoltrate a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al su indicato indirizzo, ovvero essere consegnate a mano all'Ufficio Protocollo dell'ARPA Puglia, sito in Bari al Corso Trieste n. 27, dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9.00 alle ore 13.00 ed il giovedi' anche dalle ore 15.00 alle ore 17.00. La domanda si considera prodotta in tempo utile se spedita o consegnata entro il termine perentorio di trenta giorni successivi alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
    Qualora detto termine coincida con un giorno festivo, lo stesso s'intende prorogato al primo giorno feriale immediatamente successivo.
    Il bando integrale, comprensivo di modello di domanda e relativi allegati, e' disponibile - a far data dalla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - nel sito istituzionale dell'Agenzia ARPA Puglia sezione Concorsi.
    Per informazioni contattare il Servizio Gestione Risorse Umane di ARPA Puglia al n. 080/5460502 dal lunedi' al venerdi' dalle ore 11.00 alle ore 13.00 ed il giovedi' anche dalle ore 15.00 alle ore 17.00.