Benvenuti in questo nuovo forum.

  1. Francesco
    Francesco Utente
    Registrato:
    11 Marzo 2006
    Messaggi:
    269
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grazie a Pantaleo
    e benvenuti in questo nuovo forum che si occupera' prevalentemente
    di informazione sugli eventi teatrali,cinematografici e musicali del nostro Salento ed in generale del nostro paese.

    Per cominciare vi regalo questa poesia che nel 2004
    Roberto Benigni dedico' all'indimenticabile Massimo Troisi,
    sperando che nel leggerla, trasmetta a voi le stesse emozioni che
    ho provato io!

    Saluti da Francesco.


    A
    Massimo Troisi

    Non so cosa teneva "dint’a capa",
    intelligente, generoso, scaltro,
    per lui non vale il detto che è del Papa,
    morto un Troisi non se ne fa un altro.
    Morto Troisi muore la segreta
    arte di quella dolce tarantella,
    ciò che Moravia disse del Poeta
    io lo ridico per un Pulcinella.
    La gioia di bagnarsi in quel diluvio
    di "jamm, o’ saccio, ‘naggia, oilloc, azz!"
    era come parlare col Vesuvio,
    era come ascoltare del buon Jazz.
    "Non si capisce", urlavano sicuri,
    "questo Troisi se ne resti al Sud!"
    Adesso lo capiscono i canguri,
    gli Indiani e i miliardari di Holliwood!
    Con lui ho capito tutta la bellezza
    di Napoli, la gente, il suo destino,
    e non m’ha mai parlato della pizza,
    e non m’ha mai suonato il mandolino.
    O Massimino io ti tengo in serbo
    fra ciò che il mondo dona di più caro,
    ha fatto più miracoli il tuo verbo
    di quello dell’amato San Gennaro

    Roberto Benigni
     

Condividi questa Pagina