Brindisi nella sofferenza

  1. RedVar
    RedVar Well-Known Member
    Registrato:
    13 Agosto 2009
    Messaggi:
    69
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Questo topic verrà tempestivamente aggiornato ad ogni novità in merito alla vicenda.

    Come tutti avranno potuto ascoltare negli ultimi giorni seguendo i vari telegiornali, nel brindisino è stata uccisa una giovane ragazza di 16 anni, Melissa Bassi. La ragazza, recandosi a scuola (Istituto professionale femminile di Mesagne), nello scendere dalla corriera per incamminarsi verso l'entrata dell'Istituto, è stata colpita in pieno da una fortissima esplosione di un ordigno costituito da tre bombole di gas con un timer che a distanza di 10 secodni dal via avrebbe fatto esplodere le bombole causando quel che ha causato. Inizialmente all'origine dell'attentato si ipotizzò che ci fosse dietro la mafia, ma questo pensiero è stato oggetto di varie critiche anche dalla moglie del fondatore della Sacra Corona Unita, ormai in carcere da 31 anni. La stessa ha infatti affermato che la Mafia, secondo un telegramma inviatoLE dal marito non centrerebbe a nulla. Le telecamere di un chiosco hanno ripreso il soggetto che, nascostosi diestro quest'ultimo, ha atteso la discesa degli alunni dalla corriera per azionare la bomba a distanza che sarebbe poi, come già detto, scoppiata dopo 10 secondi dal via. Sono stati interrogati 2 principali indiziati, di cui uno scartato immediatamente e l'altro è stato interrogato varie volte e con esso anche il fratello, ma anche questa pista è andata via via dissolvendosi. Si attendono ora notizie in merito alla vicenda.
     
  2. RedVar
    RedVar Well-Known Member
    Registrato:
    13 Agosto 2009
    Messaggi:
    69
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Oggi corteo in città

    Questo pomeriggio a Brindisi si trerrà un corteo organizzato e voluto dagli studenti brindisini al quale hanno aderito varie organizzazioni in memoria della povera Melissa Bassi. Si prevedono migliaia di partecipanti al corteo e arriveranno anche 30 pullman con a carico altri visitatori che ne prenderanno parte.

    Il corteo partira' da viale Togliatti, area antistante al Tribunale, alle 14, e si districherà tra viale Aldo Moro, Cavalcavia Aldo Moro, Corso Roma e terminerà a Piazza Vittoria dove per l'occasione è stato allestito un palco dal quale intervenire.