Divieto di balneazione

  1. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    414
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Da qualche giorno è stato posizionato un cartello con il divieto di balneazione nell'area antistante al porto di Torre Vado (ex Milanese).

    Al momento il divieto rimane solo sulla carta, poichè non viene fatto rispettare.
    Ma il pericolo c'è o non c'è?

    Mi piacerebbe riappropriarmi di un luogo che ha segnato la mia infanzia, senza infrangere le regole.
    Esiste una soluzione?
    Il divieto vale per tutta l'area o solo per la zona di transito delle imbarcazioni?
    Non è possibile delimitare con delle boe una zona sicura?
    O è forse un problema di inquinamento dovuto al porto?
    Ci fate sapere qualcosa?


    [​IMG]
     
  2. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Posizionate Boe di Sicurezza spiaggetta antistante il porticciolo turistico di Torre Vado

    Informativa del Sindaco Luca Durante attraverso Facebook


    QUELLI CHE.....ALLE PAROLE.....PREFERISCONO I RISULTATI!!!


    Solo per dovere di chiarezza ci tengo a informare chi ancora non lo sapesse che il totale divieto di balneazione nelle aree attigue ai porti è stabilito dal Codice Nautico (non dal Comune di Morciano di Leuca o da chissà chi altro) e che a Torre Vado, e nello specifico nelle zone dell'ex Milanese e del molo di sovraflutto, tale divieto esiste ed è valido dal primo giorno in cui il porto è stato reso operativo (situazione che, stando a quanto a me noto, non si è certo verificata negli ultimi due mesi!!!).


    Detto questo, tenuto conto che è dovere di un’Amministrazione tutelare gli interessi e la sicurezza del proprio territorio e di chi lo frequenta e considerato che da anni è ormai consuetudine consentire la balneazione nelle località sopra menzionate (nonostante si trovino proprio nelle immediate vicinanze dell’ingresso del porto), comunico a tutti che questa mattina, dopo qualche settimana di lavoro in stretta collaborazione con la Capitaneria di Porto di Leuca, e grazie alla collaborazione del Diving Service, sono state posizionate le boe di delimitazione che consentiranno la regolare balneazione sulla spiaggetta di fronte all’ex Milanese in totale sicurezza (su quella creatasi sul molo di sovraflutto, invece, resta valido il totale divieto di balneazione).


    Ringrazio il comandante Casi della Capitaneria di Porto di Leuca per la preziosa supervisione, Marcello Ferrari e tutto lo stafff Diving Service per la costruttiva e impagabile collaborazione e i componenti della giunta per il costante impegno e disponibilità.
    Infine, un grazie particolare a Davide Ferrari e a Nicolas, perché, nonostante le avverse condizioni odierne, con grande spirito collaborativo e di sacrificio, hanno realizzato quanto avevamo progettato e pianificato insieme.



    Sperando di aver fornito un ulteriore servizio al nostro territorio, alla comunità e ai turisti, a nome dell'intera Amministrazione Comunale auguro a tutti un sereno Ferragosto.

    Luca Durante


    (Fonte:Facebook)
     

    Files Allegati:

  3. Alida
    Alida Utente
    Registrato:
    24 Maggio 2005
    Messaggi:
    66
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Boe sicurezza Torre Vado

    Si infatti ero in ferie quando sono state messe le boe ed è una buona cosa per evitare che i bagnanti vadano oltre. Purtroppo ho visto una barca che le boe non hanno impedito to entrare nell'area protetta....ma ci credete voi ??!! Sono sempre di piu impressionata di come le persone non rispettano assolutamente niente, e non parlo del divieto per salire da Via Trieste...anche se si informa le persone che è divieto è come se non fosse applicabbile a loro...
     
  4. Alida
    Alida Utente
    Registrato:
    24 Maggio 2005
    Messaggi:
    66
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao Capodileuca, anch'io frequento la spiaggetta (prima che mettessero la sabbia era pulita...) da quando sono nata e purtroppo con gli anni abbiamo sempre piu limitazioni ma anche autorizzazioni :) Divieto di balneazione, autorizzazione di lasciare rifiuti, respirare puzza di benzina delle barche... mi ricordo che prima potevamo nuotare e tuffarci dalla punta del molo, ora non si puo piu ma rimarranno almeno i ricordi
     
  5. beppe di feletto
    beppe di feletto Member
    Registrato:
    22 Aprile 2012
    Messaggi:
    22
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    la mattina della visita della guardia costiera io ero in spiaggia,come al solito non dalla parte del milanese,ma dall'altra dove in quella piccola spiaggetta non ci dovrebbe essere nessuno perchè anche senza volerlo con due passi sei nel mezzo del canale di uscita del porto,qualcono ha insultato alcuni proprietari di barche,pure loro non molto lucidi se si vede la velocità con cui entrano in porto,da li è nata la telefonata con tanto di messa in opera del famoso divieto.giusta la messa in sicurezza con le boe, anche per evitare la chiusura ma mi chiedo dal 14 di agosto al 29 che sono rimasto li,la gente ha continuato a frequentare quel posto senza nessun disturbo,forse una multa ad un turista,strano li l'80% e di morciano e dintorni mal'unico multato un turista.in tutto questo ripetto per il sindaco che era in spiaggia la sera del 14 e in barca la mattina del 15 senza tante strombazzature ha evitato la chiusura della spiaggetta
     

Condividi questa Pagina