Donne che dovresti conoscere

  1. arianna
    arianna Utente
    Registrato:
    28 Gennaio 2007
    Messaggi:
    56
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Donne che dovresti conoscere
    esperienze altre di scrittura femminile
    III edizione
    boldini_2.Jpeg
    Organizzazione: Associazione Diotimart, Libreria Idrusa

    Con il patrocinio di:
    Associazione Nazionale Comuni d’Italia (A.N.C.I.)
    Ministero per i Beni e le Attività Culturali
    Centro per il Libro e la LetturaConferenza delle Regioni e delle Province Autonome
    Unione delle Province d’ItaliaComuni di Alessano, Specchia (Le)

    Nell'ambito del progetto nazionale:
    OTTOBRE PIOVONO LIBRI I luoghi della lettura

    Mercoledì 14 ottobre ore 20.30

    Specchia – Convento dei Francescani Neri
    Spettacolo di teatro-poesia

    Calicanthùse

    testi e concept di Marthia Carrozzo e Margherita Macrì
    musiche di Rocco Nigro
    voci di Marthia Carrozzo e Margherita Macrì

    con la partecipazione di NABIL SALAMEH (Radiodervish)

    Dai Balcani a Hiroshima, passando per Beirut, per le impressioni ancora tangibili tra le rovine di Chatila. Corsi e ricorsi di una storia quasi beffarda, distratta, incapace, ugualmente inetta, da Oriente ad Occidente. Di contro l’intelligenza della pelle che apre un varco, s’insinua di volontà istintiva; forza precipua che scardina confini, che costantemente risorge dalle proprie ceneri, novella Fenice mai arresa; dolcezza che si muove silenziosa tra le pieghe dei respiri e germina bellezza anche là, dove sembra impossibile immaginarla.

    Da un'idea di Marthia Carrozzo e Margherita Macrì, nasce questo viaggio sul filo tagliente e fragilissimo della Storia. Una storia "altra", un incanto per versi e per voci che prende corpo attraverso i fiati, il respiro gonfio e partecipe che svela l'inettitudine di cui, a volte, sa essere capace l'umano. Un viaggio d'abbraccio vissuto sulla pelle da Marthia, Margherita, e, per l'occasione, da Nabil Salameh, voce e frontman dei Radiodervish, accompagnato e come alimentato dalle note di Rocco Nigro alla fisarmonica, in un mantice che richiama ed accoglie, che chiede la condivisione e nella condivisione si fa corpo.


    Ingresso gratuito
     

    Files Allegati:

    • cal 2.jpg
      cal 2.jpg
      Dimensione del file:
      120,1 KB
      Visite:
      162
  2. paroleparole
    paroleparole New Member
    Registrato:
    12 Ottobre 2009
    Messaggi:
    1
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Paroleparoleinsilenzio

    [ame]http://www.youtube.com/watch?v=MII0JcHk4HA[/ame]​
     

Condividi questa Pagina