Estate 2007: cosa si prospetta?

  1. SoulHuntress
    SoulHuntress Utente
    Registrato:
    6 Novembre 2005
    Messaggi:
    56
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Utimamente il programma estivo di Torre Vado ha lasciato un po a desiderare.. spero che questa discussione possa diventare lo specchio di quello che si aspetta la gente dalla nostra marina e uno spunto per le autorità competenti.
     
  2. SoulHuntress
    SoulHuntress Utente
    Registrato:
    6 Novembre 2005
    Messaggi:
    56
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    A mio avviso non è indispensabile un gruppo fisso di animatori, che tra l'altro porterebbe una spesa non indifferente.
    Penso che si dovrebbero analizzare le esigente della gente classificandole per gusti e classi di età.
    Ad esempio ho notato che riscuotono molto successo le serate di ballo.
    Per noi giovani sarebbe molto bello avere anche dei concerti. La cosa piu semplice penso che sarebbe organizzare delle serate in cui far esibire gruppi emergenti, una specie di concorso o una jam session.

    Vi invito ad esprimere le vostre idee...
     
  3. fabiola
    fabiola Utente
    Registrato:
    21 Marzo 2007
    Messaggi:
    43
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ma perchè non si organizzano serate di liscio e serate di musica per noi ragazzi(disco)?
     
  4. charlie
    charlie Utente
    Registrato:
    28 Dicembre 2006
    Messaggi:
    35
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Salve,sono d'accordo con Voi,però non cadiamo nello sbaglio di credere che un Comune possa garantire 60 serate.

    Se esistono Comuni che lo fanno mettetelo su questo Forum.Dovrebbero cominciare ad organizzarsi gli operatori di Torrevado insieme ai cittadini morcianesi, e non, che affittano appartamenti.

    Qualcuno si faccia carico di questo,poi ne riparleremo.!!!!

    Signori, per criticare l'operato di qualcuno questo paese è una motrice,ma nel momento in cui si passa a fatti concreti,diventiamo la targa del rimorchio.

    SoulHuntress e fabiola non ho puntato il dito verso di Voi,ma bensi' ho parlato in linea generale.Spero di non essere frainteso.


    Intra stu paese,quanti Ristiani sannu fatti e se fannu li **** loru,no ve lu scurdati.......[8D][8D][8D]
     
  5. SoulHuntress
    SoulHuntress Utente
    Registrato:
    6 Novembre 2005
    Messaggi:
    56
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Concordo pienamente con charlie! E non dimentichiamo che a volte stupidamente persone con interessi diversi si intralciano tra di loro e non si rendono conto di quanto possa essere costruttiva la collaborazione; speriamo che questo non accada!

    Comunque questa discussione non è nata per criticare ma per lanciare delle idee a chi ha i mezzi per realizzarle (ovviamente le idee per migliorare prendono spunto anche dagli errori compiuti in passato).
    Personalmente non posso realizzare molto per Torre Vado, perciò questo è il mio contributo.

    Altro suggerimento che mi sento di dare è sul programma delle serate: in passato è successo che il programma pubblicato non venisse poi rispettato e questo secondo me è da evitare perché molte persone scelgono dove trascorrere la serata proprio in base al programma e se scoprono che tale programma non è affidabile scelgono un altro posto. Il programma ideale dovrebbe essere quindi preparato in anticipo, pubblicato il piu possibile su giornali, volantini, ecc. e soprattutto stabile.
     
  6. Francesco
    Francesco Utente
    Registrato:
    11 Marzo 2006
    Messaggi:
    269
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Salve,
    spero come voi che il programma estivo 2007 possa finalmente essere piu' interessante delle passate ultime stagioni.
    Posso solo anticiparvi che a differenza degli anni passati,ci si e' gia' incontrati in gennaio per discuterne.Personalmente ho proposto una diversificazione degi eventi,proprio per accontentare tutti.
    Dal Blues,al Jazz,alla musica leggera,teatro,balli di gruppo,cabaret,cinema all'aperto,la festa degli Italiani all'estero e per i piu' piccini:gli artisti da strada.
    Ovviamente ,per confermare tutto cio'.....bisogna fare i conti con il bilancio!
    Ogni cosa e' stata pensata,non solo,per valorizzare il lungomare ,"tutto" ,di Torre Vado;ma anche molti punti del centro storico di Morciano.
    Questo e' il punto della situazione.......sperando...non sia troppo tardi!
     
  7. Big John
    Big John Utente
    Registrato:
    20 Maggio 2006
    Messaggi:
    209
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Salve a tutti,
    come al solito tocca a me l'ingrato compito di riportare la discussione alla realtà.
    Per molti anni Torre Vado è stato pilota della programmazione artistica delle stagioni estive, organizzate con largo anticipo e rivolte a tutti i target di turisti, assicurando ogni anno una punta di diamante a chi villeggiava nella nostra splendida marina.
    Ricordo fra i tanti: il compianto Alex Baroni, la serata RAI e i Quintorigo, oltre a garantire l'animazione tutti i giorni per oltre due mesi.
    In quegli anni faticosamente si era riusciti a convincere gli operatori a contribuire nell'organizzazione degli eventi estivi e grande merito va riconosciuto all'allora Sindaco Pisanò che affiancò gli assessori preposti, spendendosi grandemente in prima persona.
    Da qualche anno l'aria è cambiata, lo hanno notato tutti; lo hanno notato gli operatori che continuano a contribuire per spettacoli di scarso livello e per un organizzazione molto approssimativa, lo hanno notato i turisti abituati negli anni a ben altro, lo ha notato il bilancio dal quale sono stati prelevati più di diecimila euro per una amplificazione che nessuno ha saputo far funzionare e che comunque è stata scarsamente sfruttata, lo hanno notato i ragazzi di Barbarano che per la prima volta hanno avuto negato il permesso di organizzare il motoraduno e che hanno incontrato grandi difficoltà "burocratiche" nell'organizzare l'ultimo concerto (mi piacerebbe sapere quante volte si è riunita la commissione spettacoli oltre che per il nostro concerto), in pratica è all'evidenza dei fatti.
    Quello che è successo in passato e quello che sta succedendo negli ultimi anni non è frutto del caso, ma di una precisa linea politica frutto di scelte che hanno prodotto i frutti che ognuno può serenamente giudicare.
    Io spero di vero cuore che cominci a cambiare qualcosa per continuare il rilancio sia di Torre vado che di Morciano e Barbarano, perchè perdere il treno in questo momento comporterebbe un danno difficilmente riparabile a breve termine e credo che nessuno di noi, indipendentemente dalla posizione politica si augura una catastrofe del genere.

    Ciao a tutti.
     
  8. Francesco
    Francesco Utente
    Registrato:
    11 Marzo 2006
    Messaggi:
    269
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ci tengo a precisare che la mia collaborazione e' prettamente tecnica ed artistica.Esula da ogni logica politica,pur avendo io ancora qualche sterile convinzione in merito.
    Quindi se qualcuno mi desse la possibilita' economica non esiterei ad invitare a Torre Vado...Ivano Fossati,Ligabue,Dario Fo',Paolo Conte,Le vibrazioni,Fiorella Mannoia,Fiorello,Guccini,Pino Daniele e chi piu' ne ha piu' ne metta.Il gusto non e' virtu' di pochi,per grazia di Dio!Collaboro nel mio piccolo,a titolo gratuito,con molte, difficolta'.Non ne conosco tutti i dettagli dell'operazione,ma ti assicuro che quell'amplificazione e' ottima,penso costi qualcosa meno di diecimila euro e li vale tutti!Poi,possiamo discuterne sull'impiego e quindi sulla mancanza di personale qualificato.Ti posso assicurare pero'......che fino ad ora,ad occhio e croce,avranno fatto risparmiare ,alla nostra comunita', di affitto strumenti,almeno quattro o cinquemila euro! Vado di fretta,ma se sei interessato;ti dettagliero' al millesimo,anche se non spetterebbe a me farlo.
    Riconosco le lentezze e polemizzo anche pesantemente con chi di dovere.Se poi questa sia una precisa linea strategica,non lo so'!
     
  9. dsBarbarano
    dsBarbarano Well-Known Member
    Registrato:
    27 Febbraio 2006
    Messaggi:
    64
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao a tutti,
    sono Luca Durante.

    Riporto i dati rigurdanti il costo dell'amplificazione di cui parla Francesco.

    Il nostro comune ha acquistato il service con tre successivi impegni di spesa e conseguenti pagamenti nel 2005 per un totale di € 8989,20. Poi, nel 2006, c’è stato un ulteriore impegno per € 2995,20 con cui si arriva ad un importo complessivo di € 11984,40.

    Ora sulla qualità della strumentazione non posso esprimermi poichè poco competente in materia; però, credo che sulle modalità di acquisto qualcosa da dire ci sarebbe.

    Tutta la fornitura è stata affidata ad una ditta di Lucugnano, senza procedere non dico a gare, ma nemmeno a trattativa privata, senza richiedere preventivi a diversa ditta del settore, come se a procedere all'acquisto fosse stato un privato cittadino (con i propri fondi) e non un ente pubblico (con i soldi dei contribuenti!!!).

    Per quanto rigurda il risparmio derivante dall'utilizzo della stessa, sinceramente, non mi pare di ricordare tante pubbliche manifestazioni tali da giustificare un risparmio di 4/5000 euro come tu dici, ma magari mi sbaglio.
    Quello che mi auguro, comunque, e che in futuro, visto che ormai la "spesa" è stata fatta, il service venga utilizzato in modo assiduo in modo da ammortizzare l'investimento.

    Ciao a tutti.

    Luca Durante
     
  10. Francesco
    Francesco Utente
    Registrato:
    11 Marzo 2006
    Messaggi:
    269
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao Luca,
    ti rispondo con piacere!
    fui contattato tre anni fa per una consulenza per cio' che riguardava l'acquisto di un'amplificazione. Il consiglio,a comprarla lo diedi proprio io,in quanto essendo l'unico settore di mia competenza,ritenevo fosse conveniente per gli elevati costi legati al noleggio di queste attrezzature.
    Non avrei negato il mio aiuto a nessuno indistintamente!Penso di aver reso un servizio utile a tutta la comunita' di Morciano e Barbarano.
    Ebbi a disposizione i telefoni per contattare grossi centri conosciuti,in tutt'Italia,"Emporio Musicale Senese" "I musicisti di Bologna","cherubini di Roma"
    Chiesi ad ognuno un preventivo dettagliato tramite fax,tutto nella maniera piu' trasparente.
    Poi mi fu presentata questa ditta di Lucugnano che personalmente non conoscevo!
    Ebbi diversi colloqui,confrontai i prezzi con le aziende nominate in precedenza e nonostante fosse un piccolo negozio,il trattamento era accettabile visto che comunque avrebbero garantito un minimo di assistenza in futuro!
    Lo ribadisco!Ho dato dei pareri tecnici e non degli ordini!
    Poi su come bisognava procedere in seguito,non rientrava piu' nelle mie competenze.
    Posso solo dire che con quei prezzi e per la merce acquistata,non ci sono molti margini per poter.... ..fare i furbi!
    Considerato poi che occorrono almeno 400€ a serata(minimo) per affittare tutto cio'
    e calcoli alla mano ,
    sono state organizzate tra Carnevale,festa Avis,e concerti musicali a Torre Vado almeno 10 serate sicure,......penso sia largamente convenuto!
    Il calcolo che ho fatto ti assicuro che e' per difetto Luca!
    Ripeto,ci sono grosse lacune sull'utilizzo degli strumenti,occorrerebbe la presenza costante di un tecnico!
    Mi era stato proposto di occuparmene personalmente ma ho gentilmente rifiutato per motivi di lavoro!
    Per il resto sono fiducioso si possa un giorno collaborare insieme ed organizzare qualche evento carino per la nostra comunita'.
    Un affettuoso saluto!
     

Condividi questa Pagina