Form. Professionale Corso per Tagliatori e levigatori di pietre, scalpellini e marmisti

  1. Wtrotta
    Wtrotta Utente
    Registrato:
    28 Ottobre 2007
    Messaggi:
    1.734
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    “Valorizzazione e recupero degli antichi mestieri” è l’obiettivo del corso gratuito proposto da “Innovamenti” di San Cassiano (Le).
    E’ prevista un’indennità di frequenza pari a € 2,00/h per un importo massimo di € 1.220,00. Sono anche finanziate le spese per lo stage fuori regione.



    Il progetto si propone di far acquisire competenze professionali specifiche che dovranno consentire di “coniugare il vecchio e il nuovo” ovvero di recuperare le antiche tradizioni coniugandole con le attuali esigenze del mercato, anche con l’obiettivo di favorire la creazione di impresa. In particolare il corso mira a:
    - fornire un’adeguata formazione in grado di accrescere le competenze professionali di disoccupati/inoccupati riguardo al mestiere antico della lavorazione della pietra;
    - salvaguardare e valorizzare questo mestiere tradizionale a rischio di estinzione, ma portatore di elevati gradi di professionalità e qualità dei manufatti;
    - favorire lo sviluppo delle c.d. “produzioni di nicchia” dirette ad un mercato selezionato;
    - stimolare il ricambio generazionale, anche attraverso l’utilizzo e il trasferimento delle competenze maturate dagli artigiani nel corso della propria esperienza professionale e l’apprendimento di attività creative tradizionali;
    - offrire l’opportunità di avviare micro – imprese artigiane.

    Il percorso formativo è riservato a n. 16 disoccupati e/o inoccupati, di maggiore età:
    - residenti nella Regione Puglia, che hanno assolto l’obbligo d’istruzione;
    - in possesso di regolare permesso di soggiorno, se cittadini non comunitari.

    Il progetto corso, della durata di 610 ore più gli esami finali, sarà così articolato:
    - 250 ore di formazione in aula e laboratorio
    - 260 ore di stage in Regione c/o botteghe artigiane e imprese operanti nel settore
    - 90 ore di stage fuori Regione (aziende artigiane della Basilicata)
    - 10 ore di accompagnamento individuale alla creazione d’impresa.

    Scadenza: 2 settembre 2011
     

Condividi questa Pagina