Il degrado del lungomare C.Colombo

  1. luster
    luster Utente
    Registrato:
    3 Settembre 2005
    Messaggi:
    7
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Sono 7 anni che faccio le mie vacanze estive a Torre Vado e sto' notando che, da circa 2 anni a questa parte ,la pulizia del lungomare che abitualmente frequento ,Lungomare C. Colombo,lascia molto a desiderare,erbacce incolte,piante di bambu' che ormai stanno raggiungendo la battigia luoghi ormai usati per bisogni corporali di passanti sia umani che animali,infatti,a volte la puzza e' nauseabonda.
    Credo che basterebbe molto poco per ripulire tale lungomare la questione e' se si voglia o meno farlo,pero' i 60 euro di abbonamento stagionale che ho pagato per parcheggiare l'auto che fine fanno?
    Forse si sta' prendendo una strada sbagliata e i turisti non avvisano ma cambiano mete per le loro vacanze,come del resto quest'anno hanno fatto in molti e di questo passo saranno in aumento l'anno prossimo.
    Spero di non essere uno di questi.
     
  2. cudimuzzo
    cudimuzzo Utente
    Registrato:
    26 Aprile 2006
    Messaggi:
    9
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Sono cresciuto su quel lungomare e devo sinceramente dire che ho visto momenti migliori, fra Amministrazione Comunale e Proloco c'è solo competizione al posto della dovuta collaborazione soprattutto quest'anno il degrato ha raggiunto livelli da paesi del terzo mondo, la pulizia non è certamente quella che un turista spera di trovare,per gli amanti degli scogli non c'è modo di arrivare al mare senza attraversare sentieri da dopoguerra cosparsi di bottiglie rotte o altre insidie, eppure considerato che Torre Vado di spiaggie sabbiose non ne ha sarebbe opportuno dotarlo di discese al mare agevoli e comode, come hanno fatto in altre parti del salento, ma non solo, ho avuto modo di notare come i servizi resi certe volte sono fuori luogo, come le luci accese di giorno ma spente di sera,che se non fosse per il camion dei panini e il luna park che illuminano la zona ci sarebbe da aver paura di inciampare in alcune mattonelle sconnesse, o farsi male su quel muretto lasciato con il cemento a mo' di seghetto,non parliamo di Internet, la connessione wi-fi era pronta nella prima settimana di agosto ma le schede per usufriuire del servizio sono state messe in vendita il 18 agosto senza neppure uno staccio di avviso, e il programma di intrattenimento non degno del nome, la scortesia degli operatori commerciali, sembra di stare nella casbah a Casablanca, i prezzi esosi di luoghi esotici, ma avete visto il prezzo del pesce? costa di meno a Milano o Roma, i viglli sono un miraggio attraversare sulle strisce e un azzardo continuo, macchine in doppia fila davanti a farmacia e Pronto soccorso, però il parcheggio costa 0.80€/hr sia in riva al mare che a 1 km di distanza.
    Io continuerò a tornare a Torre Vado tutti gli anni perchè li ho le mie radici ma ogni volta mi piange il cuore.
    Un ultima considerazione, che fine hanno fatto i festeggiamenti della Madonna Stella Maris con la cuccagna i giochi i fuochi d'artificio e la sua sagra,una delle piu antiche me la ricordo da bambino quando si faceva in piazza Torre, si sono giocata anche quella
     
  3. uberalbero
    uberalbero Utente
    Registrato:
    29 Agosto 2007
    Messaggi:
    1
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Sono venti anni che frequento d'estate la spiaggia di Torre Vado,con il passare degli anni ho visto crescere il degrado di questa località,pari passo all'aumento smisurato del turismo di massa,per gli interessi di pochi operatori economici, senza nessun adeguamento delle strutture ricettive.Quest'anno si è raggiunto l'apice con l'invasione di piantagioni di ombrelloni e lettini seminati(fortunatamente è piovuto poco) sul demanio pubblico da voraci gestori dei lidi confinanti, ho visto per la prima volta una nuova disciplina sportiva da inserire nelle prossime Olimpiadi,i cento metri piani con ombrellone e lettino a seguito,ho visto correre bagnini carichi di ombrelloni, per accaparrarsi i pochi metri di spiaggia libera rimasta disponibile pur di spremere altro denaro.Il 15 Agosto abbiamo assistito a una scena da film grottesco ,per questo credo dovremmo ringraziare l'amministrazione di Salve verso le ore 10.30 si vede in bella mostra arrivare sulla spiaggia un singolare corteo,un trattore carico di sacchi di immondizia scortato neanche fosse un'autorità, da due vigili urbani che avevano inoltre, il compito di far spostare ombrelloni,teli e persone intente a godersi il mare,che intralciavano il percorso del corteo.No comment
    Invito se qualcuno le ha scattate di mettere nel sito fra le foto più belle anche queste .
     
  4. luster
    luster Utente
    Registrato:
    3 Settembre 2005
    Messaggi:
    7
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Forse e' per questo motivo,rispondo a uberalbero,che non si vuole far fronte al degrado del suddetto lungomare,per spingere il turista a recarsi nei lidi privati lido venere,maldive ecc ecc dove comunque devi pagare il parcheggio o noleggiarti il lettino ,ombrellone ....
    perche' a detta di amici che si sono recati quest'anno,per trovarti un posto dove mettere l'ombrellone,dal 10 agosto in poi, dovevi recarti in spiaggia alle 6 del mattino.
    Spero che un responsabile di quello che sta' succedendo mi risponda dandomi spiegazioni in merito tralasciando le solite risposte burocratiche.
    Basterebbe recarsi davanti a tale lungomare e osservare la sporcizia e la non curanza esistente,quando con pochissimo si potrebbe creare piu' spazio per i bagnanti ,ripulire da erbacce e inutili piante di bambu',e come voi mi insegnate,un luogo sporco richiama sporcizia,un luogo pulito e ordinato richiama pulizia e rispetto in cio' che hai trovato pulito e ordinato.
    Scusate il mio modo accorato di descrivere il problema ma io ho vissuto il mese d'agosto in questo luogo,amo Torre Vado ho molti amici che vivono a Morciano e piu' passa il tempo e piu' mi sento uno di loro.
     
  5. Giovanna
    Giovanna Utente
    Registrato:
    1 Settembre 2005
    Messaggi:
    4
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Nel complesso mi trovo d'accordo, è il terzo anno che vengo a Torre Vado, e la spiaggia è sempre più sporca....
    Un vero peccato vista la bellezza del suo mare!
    Non capisco perchè il trattore che pulisce la spiaggia passi solo o vicino al mare o all'interno, lasciando sporchissima la parte non "battuta". Una ricca tirata d'orecchie (anche se io farei di più..) va rivolta però anche agli utenti, gli italiani medi sono sporchi, ignoranti, gettano cartacce e plastiche ovunque senza un minimo di rispetto per l'ambiente. Ogni mattina arrivando sulla spiaggia alle 9 trovavo residui di falò con annessa immondizia, cicche, e quant'altro... un vero schifo, nonostante la presenza ogni pochi metri di perfetti secchi dell'immondizia.
    Passando a parlare dell'intrattenimento serale.... ma perchè ogni rappresentazione (sia musicale che di cabaret o di cinema) non iniziava prima dell 22/22,30, nonostante sul programma ci fosse scritto 21,30?
    Altra nota negativa...perfino il gelato di XXXXXXX è scaduto, aimé!
    Vabbè, speriamo in qualcosa di meglio per il prossimo anno, anche un muretto sul lungomare che non lasci ferite sulle gambe di chi si azzarda a sedercisi!!!
    Ciao a tutti
     

Condividi questa Pagina