Indagine soddisfazione estate 2004

  1. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Se la stagione estiva si è appena conclusa, i lavori per “ costruire meglio “ la prossima dovranno iniziare ora!
    Questo è in effetti il momento in cui le varie problematiche si sono bene o male risolte e , per chi ha operato nel settore turistico o comunque chiunque interessato al proprio territorio, l’eco di quello che avremmo potuto fare o l’avremmo potuto fare meglio, è ancora vicino.
    Lasciare passare questo periodo senza fare un bilancio, che non sia solo quello economico, sarebbe improduttivo.
    Per questo motivo, noi dello staff torrevado.info, che nell’amore per il nostro territorio troviamo la nostra ragione di esistere, abbiamo voluto avviare un’indagine sulla soddisfazione delle persone che hanno contattato il nostro portale per organizzare la propria vacanza a Torre Vado e zone limitrofe.
    Da questa indagine abbiamo redatto questa relazione che ci è sembrato utile ed opportuno farVi conoscere


    Cominciamo dall’arrivo a Torre Vado:


    Negativi: Troppe ore di viaggio per arrivarci in macchina (visto che ormai si parla di vacanze settimanali o quindicinali), collegamento dalla stazione di Lecce a Torre Vado molto scarso.
    Segnaletica stradale (su strade provinciali e comunali) inadeguata.

    Positivi: Salento in Bus


    Arrivo nella struttura ricettiva:


    Negativi: Per quanto riguarda gli alloggi privati, sicuramente nei contatti avuti in sede di contrattazione, c’è stata poca chiarezza sulla posizione della casa, dell’appartamento o della villetta, sulla distanza dal mare e sul tipo di litorale antistante (sabbioso o roccioso). Molto spesso gli appartamenti e le case necessitano di manutenzione, anche per ciò che riguarda i materassi troppo vecchi, stoviglie e frigorifero arrugginiti, boiler troppo piccoli a seconda della casa.
    Prezzi:soprattutto per gli affitti settimanali e quindicinali non esiste un buon rapporto qualità – prezzo. Per i servizi offerti i prezzi, oltre ad essere aumentati del 30% rispetto allo scorso anno, sono troppo alti.

    Positivi:la maggior parte della persone ha riferito che i proprietari degli alloggi privati sono sempre stati cortesi e disponibili; particolarmente apprezzate le “offerte” dei prodotti della terra (fichi, fichi d’india, peperoni ecc.).
    La presenza delle foto chiare e video degli appartamenti o delle case (dove ci sono state) è stata molto utile ed indispensabile per il futuro.
    Pulizia ok.


    Qualità della vacanza sul posto scelto



    Negativi: Il mare quest’anno è stato particolarmente sporco a causa delle alghe, fenomeno dovuto alle particolari condizioni del clima di quest’anno, del tutto eccezionali . Ma le osservazioni presenti su tutti i questionari hanno riguardato la mancanza di pulizia della costa di Torre Vado e zone limitrofe; il litorale pieno di rifiuti o di alghe imputridite (a Torre Vado non è stata mai pulita).
    I rifiuti che hanno sommerso Torre Vado (e non solo la stagione passata)e ammassati vicino ai cassonetti per giorni o i rifiuti ingombranti addossati all’ingresso di Torre Vado o lungo le strade.
    La disinfestazione per le zanzare.
    Mancanza di parcheggi e servizio d’ordine inesistente, basso controllo della velocità nei centri abitati con conseguente pericolo per i bambini.
    Presenza di molti cani randagi sul territorio.
    Per chi viene a giugno o a settembre, la Marina appare ed è spenta: negozi quasi tutti chiusi, ufficio informazioni chiuso, iniziative zero, lungomare abbandonato, praticamente un mortorio.
    Qualcuno ha scritto: lo sviluppo urbanistico va avanti con poche regole e con il rischio di rovinare uno dei punti forti del territorio, appunto il territorio.

    Positivi:
    Tranquillità della zona.(non riguarda i servizi)

    Servizi

    Supermercati : i prezzi molto alti;
    Ristoranti: prezzi molto alti. In alcuni casi camerieri poco professionali e poco disponibili. Lunghe attese per essere serviti.
    Stabilimenti balneari o spiagge attrezzate: prezzi troppo alti
    Strutture ricettive organizzate (Pensioni, Hotel, Residence,) : .
    Prima colazione in alcuni casi poco adeguata ai prezzi pagati..
    Sagre:i prezzi forse non sempre proprio popolari.
    Bancomat : pochi e spesso fuori servizio.

    per concludere: la magior parte degli utenti che hanno risposto al questionario, anche se con qualche punto a sfavore giudicano tutto sommato positive le loro vacanze nel salento. Abbiamo voluto per nostra volontà riportare sopratutto le parti negative perchè queste dovrebbero essere prese in considerazione per il miglioramento.


    Sperando di aver fatto una cosa gradita e sopratutto utile, ringrazio Anna Maria per l'aiuto e vi saluto [:104]
     

Condividi questa Pagina