Interrogazione: variazione delle percentuali di sconto sulle tariffe portuali

  1. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.390
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]31/01/2012 - Interrogazione in merito alla variazione delle percentuali di sconto sulle tariffe portuali[/FONT]

    Al Sindaco
    Di Morciano di Leuca
    Avv. Giuseppe Picci
    Sede Comunale


    Al Direttore Generale
    Responsabile Ufficio Tecnico
    Dott. Pierluigi Cannazza
    Sede

    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]OGGETTO: Interrogazione urgente (articolo 19 dello Statuto comunale; articoli 16, 17 e 18 del regolamento del consiglio comunale) in merito alla variazione delle percentuali di sconto sulle tariffe portuali.[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]II Capogruppo dei Consiglieri di Minoranza Durante Luca, in ossequio al disposto di cui all’art.18 del vigente Regolamento per il funzionamento del consiglio comunale[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]PREMESSO[/FONT]

    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]che si è venuti a conoscenza che la società Marine Italia srl - di gestore del porto di Torre Vado - stia riscuotendo le tariffe portuali applicando uno sconto del 20% a tutti i proprietari di imbarcazioni che richiedono il servizio di ormeggio e stazionamento dei loro natanti;[/FONT]
    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]che tale sconto, non previsto dalle attuali tariffe in vigore, costituisce una modifica alla percentuale che avrebbe dovuto essere autorizzata con atto di giunta così come previsto dal regolamento per la gestione del porto art. 5.2 , che così recita: "La G.C. in sede di determinazione delle tariffe annuali potrà prevedere ulteriori agevolazioni tariffarie" e dall'art. 7 del Capitolato Speciale Prestazionale "Le tariffe e le eventuali ulteriori entrate sono quelle stabilite nel limite massimo dal vigente regolamento comunale e dalle norme emanate dalla giunta Municipale".[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]Tanto premesso[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]CHIEDE[/FONT]

    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]se la giunta sia a conoscenza della decisione della società di applicare arbitrariamente un tasso di sconto diverso da quello in vigore (il 15% ai proprietari dei natanti che utilizzeranno il posto barca per l'intero anno e il 35% per i residenti sull'intero importo per l'intero anno);[/FONT]
    • [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]in caso affermativo, quale atto , in evidente mancanza di apposita delibera di Giunta, sia stato predisposto perché il gestore si senta legittimato ad applicare delle variazioni di sconto alle tariffe portuali?[/FONT]
    [FONT=tahoma,arial,helvetica,sans-serif]Si invita il Sindaco a relazionare in merito nel prossimo consiglio comunale.

    Morciano di Leuca, 31 gennaio 2012 [/FONT]


    Il Capogruppo di Minoranza
    Luca Durante