"M 5 S", destinato ad autodistruggersi ?

  1. GinoSimone
    GinoSimone Well-Known Member
    Registrato:
    9 Aprile 2011
    Messaggi:
    60
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    MOVIMENTO 5 STELLE”, DESTINATO AD AUTODISTRUGGERSI ?



    Dopo gli ultimissimi avvenimenti, verificatesi nel M5S e riportati su tutti i mezzi d'informazione, anch'io comincio a pensare, che sia destinato ad implodere, se non addirittura a scomparire.
    Se nessuno degli onorevoli o dei senatori può avere un minimo di autonomia, neanche quello di parlare per esprimere una opinione o un dissenso, altrimenti si viene cacciati con infamia, il movimento 5*, si dissolverà.
    E la colpa, senza giri di parole, è solo ed esclusivamente da attribuire al “santone “: appena il “nuovo dittatorello”, ha un raffreddore, i seguaci si guardano smarriti, non sapendo che pesci prendere.
    Il “padrone Grillo”, non vuole nessuno in grado di agire o pensare autonomamente, lo dimostra l'avvicendamento di Crimi e della Lombardi.
    Questo avvicendamento, mascherato da democrazia, in realtà è dettato dalla paura che uno di loro, stando per troppo tempo in un piano elevato di esposizione mediatica, possa rubargli la scena e dimostrare che in realtà è molto meglio del comico e che il comico, è solo un pozzo di parole demagogiche e dittatoriali.
    Solo i dittatori disprezzano il Parlamento eletto liberamente dal popolo, anche quando non a tutti piace, con parole e toni che si (s)qualificano da soli. La sua violenza verbale, assoluta e ripetitiva, dimostrano una sorta di “inquietante patologia.............”.
    Chissà, se un giorno non lontano i parlamentari grillini, eletti dal popolo, per quel poco che si riesce a capire di loro, possono essere una bellissima risorsa lavorando finalmente, per gli italiani e non per soddisfare il “narcisista Grillo” ?!?!

    Morciano di Leuca: 12/06/2013 gino simone
     

Condividi questa Pagina