mamme e disoccupazione

  1. AnnaMaria
    AnnaMaria Utente
    Registrato:
    10 Febbraio 2003
    Messaggi:
    484
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Per le madri lavoratrici che per qualsiasi motivo si vedono costrette a dimettersi dal proprio posto di lavoro, esiste la possibilità di ottenere il sussidio di disoccupazione da parte dell'INPS,
    La condizione necessaria per averne diritto è che il bimbo non abbia ancora compiuto un anno. Quindi anche in presenza di dimissioni la madre lavoratrice ha diritto alla disoccupazione da parte dell'INPS.
    Condizioni necessarie: le dimissioni devono avvenire entro l'anno di vita del bimbo;
    la lettera di dimissioni deve essere presentata presso l'Ufficio Provinciale del Ministero del Lavoro (noi Salentini a Lecce) per la cosiddetta convalida delle dimissioni. Dopo qualche giorno il Ministero del Lavoro invia la convalida alla lavoratrice la quale presenterà apposita domanda presso l'Ufficio INPS di competenza territoriale.