Morciano di Leuca (Lecce) - VERSO IL POTENZIAMENTO ECONOMICO DELL’AREA LITORANEA

  1. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.394
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Morciano di Leuca (Lecce) - VERSO IL POTENZIAMENTO ECONOMICO DELL’AREA LITORANEA

    Al via il procedimento per la Valutazione Ambientale Strategica
    Il Sindaco Giuseppe Picci e L’Assessore ai Lavori Pubblici Franco Bisanti, comunicano che venerdì 20/11/2009 il comune di Morciano di Leuca, attraverso la stesura del Piano Comunale delle Coste, inizierà il procedimento per la Valutazione Ambientale Strategica per la messa in sicurezza ambientale e potenziamento economico dell’area litoranea (come previsto dalla Direttiva Comunitaria 2001/42/CE e recepita nella parte seconda dal Decreto Legislativo 152 del 03/04/2006 entrata in vigore il 31 Luglio 2007, modificata e integrata dal D.Lgs. 16 Gennaio 2008, n°4)

    La VAS è un procedimento di analisi preventiva dell’impatto ambientale derivante dall’attuazione degli strumenti di pianificazione, al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile e proteggere l’ambiente; individua le misure di pianificazione volte ad impedire, mitigare o compensare l’incremento delle eventuali criticità ambientali già presenti e i potenziali impatti negativi delle scelte operate dal PCC.

    La procedura è dunque orientata a fornire specifici elementi valutativi, da condividere con un più vasto pubblico, fondati su un robusto e articolato sistema di conoscenze, circa la coerenza delle scelte strategiche del PCC con le finalità fondamentali sancite dall’articolo 1 della LR 20/2001: lo sviluppo sostenibile della comunità regionale con la tutela dei valori ambientali, storici e culturali espressi dal territorio e la sua riqualificazione.

    Il processo ha inizio con il documento di Scoping, finalizzato alla definizione delle informazioni da includere nel Rapporto Ambientale e del loro livello di dettaglio. Con il rapporto di Scoping si attiva anche la fase di consultazione delle autorità competenti in materia ambientale (tale fase dura 90 giorni) affinché diano il loro contributo da tener conto nella successiva fase di redazione del Rapporto Ambientale.

    Con questo atto l’Amministrazione Comunale di Morciano di Leuca vuole dimostrare la sua particolare attenzione alla compatibilità dei piani da implementare per lo sviluppo del territorio con la tutela dell’ambiente ed il coinvolgimento di tutti gli attori interessati .

    Fonte: Puglialive.net