Morciano di Leuca sede operativa del progetto “il mar mediterraneo 50 anni dopo” Fondazione Jean Mic

  1. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Morciano di Leuca...

    da oggi al centro del MEDITERRANEO e del mondo


    Oggi, 19 settembre 2008 presso la sala Consigliare del Comune di Morciano di Leuca, nel Salento, è stata deliberato di assegnare in Comodato Gratuito l'ex Convento dei Carmelitani alla Fondazione Jean-Michel Cousteau's Ocean Futures Society.

    [​IMG]

    Alla illustre presenza del Presidente della Fondazione Francesco Arcoleo e di tutto il Consiglio Comunale presieduto dal Sindaco Giuseppe Picci, si è dato il via ufficiale a questa grande avventura che vede Morciano di Leuca parte attiva all'interno di un progetto di importanza e valore universale.

    Il progetto IL MAR MEDITERRANEO 50 anni dopo voluto dalla Fondazione Jean Michel Cousteau, vedrà coinvolgere la Commissione Europea e l’UNEP, probabilmente come enti di supporto e finanziatori, importanti sponsors privati, La Marina Militare Italiana (possibilmente in stretta cooperazione con la Marina Francese) sarà la promotrice della collaborazione con le Marine degli altri Paesi del Mediterraneo, al fine di assicurare il supporto tecnico al progetto nelle varie zone.
    Da un punto di vista della divulgazione, l’INFO/RAC dell’UNEP, insieme al WON (World Ocean Network), al Mediterranean Programme del WWF e possibilmente altre importanti organizzazioni ecologiste (Marevivo, Legambiente), costituiranno un fulcro essenziale.
    Per quanto riguarda il Comitato Scientifico del Progetto, esso dovrà comprendere, oltre un rappresentante per ogni Ente promotore, anche un numero limitato di scienziati mediterranei di fama internazionale.

    Si ripercorreranno gli itinerari più significativi esplorati dal Capitano Cousteau con la sua CALIPSO ma alla luce delle nuove ricerche e delle nuove tecnologie.

    Da oggi la sede operativa per la realizzazione del porgetto sarà Morciano di Leuca.

    Altre informazioni:
    Fondazione Ocean Futures Society: Morciano di Leuca al centro del mediteraneo
     

    Files Allegati:

  2. AnnaMaria
    AnnaMaria Utente
    Registrato:
    10 Febbraio 2003
    Messaggi:
    484
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    la Fondazione Jean-Michel Cousteau's Ocean Futures Society

    La Fondazione Jean-Michel Cousteau's Ocean Futures Society




    “Proteggi i mari per proteggere te stesso” questo è lo slogan della prestigiosa associazione fondata da Jean Michel Cousteau, figlio del celebre esploratore, ambientalista e produttore cinematografico Jacques Couseau.


    La fondazione OCEAN FUTURES SOCIETY, associazione marina senza scopo di lucro, nasce nel 1999 a Santa Barbara in CALIFORNIA, allo scopo di portare avanti l'autorevole opera di Jacques Cousteau e dal 2004 la città di LUCCA ospita sede italiana dell'associazione.




    Il figlio del celebre Jacques Cousteau, attraverso la sua attività in tutto il mondo con le sue produzioni di special televisivi, programmi d’avventura incentrati sull’ambiente, annunci sui servizi pubblici, programmi multimediali per le scuole, materiale marino destinato ad internet, libri, articoli per riviste e articoli di giornale, conferenze, raggiunge ogni anno milioni di persone portando all'attenzione dell'opinione pubblica i temi del mare e degli oceani, le nuove conoscenze scientifiche, i nuovi risultati raggiunti.


    Gran parte delle iniziative dell'associazione sono dedicate alle nuove generazioni, i ragazzi ed i bambini, per il miglioramento del loro stesso futuro.


    Dal sito ufficiale dell'associazione questa è la loro missione:


    - esplorare gli oceani ed i mari di tutto il mondo;
    - ispirare ed educare le persone di tutto il mondo ad agire in modo responsabile per la loro protezione;
    - documentare la connessione vitale tra l'uomo e la natura, celebrando l'importanza degli oceani per la sopravvivenza del nostro pianeta.


    Questo l'opuscolo di presentazione del progetto:

    www.oceanfuturesitalia.org/mediterraneo.pdf
     
  3. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Comunicato stampa Gruppoltrelinea.com

    Ciao seguiamo entusiasti tutti gli sviluppi..

    la notizia questa sera è stata data anche da telenorba.

    a presto
     
  4. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    414
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    C'è una cosa che non mi è chiara.
    Da quello che leggo sembra che tutto il plesso sia stato assegnato alla fondazione. E' un'imprecisione, vero?
     
  5. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Altri articoli Gazzetta del Mezzogiorno e Quotidiano di Lecce.
     

    Files Allegati:

  6. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    in questi giorni l'Ex convento carmelitani oggi sede operativa della Fondazione Jean Michel Cousteau's ha aperto il portone di ingresso, vi informeremo su eventuali inaugurazioni.

    A presto
     
  7. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    è passato un anno ...

    è passato un anno ....

    il 19 settembre 2009 (tra meno di 30 giorni) passa un anno esatto da quando è stata deliberato di assegnare in Comodato Gratuito l'ex Convento dei Carmelitani alla Fondazione Jean-Michel Cousteau's Ocean Futures Society.

    Ad oggi la struttura non è ancora fruibile.

    vi terrò informati.

    Saluti Pantaleo
     
  8. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1

    Files Allegati:

  9. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Il 19 Settembre p.v. saranno passati due anni dei sei anni del comodato d'uso gratuito alla Fondazione Jean Michel Cousteau’s.

    Ad oggi nulla è cambiato a parte che in un paio di occasioni si sono aperte le porte del cortile interno.

    di seguito alcuni link

    - Palazzo Strafella finaziato 900.000 euro

    -
    Richiesta convocazione Consiglio Comunale per la risoluzione del contratto di comodato gratuito del palazzo Strafella

    - Manifesto - Ex Convento Carmelitani Morciano di Leuca

    - Lettera aperta ai cittadini e ai consiglieri di Morciano di Leuca - Antonio Volpe
     
  10. fabione
    fabione Member
    Registrato:
    5 Marzo 2009
    Messaggi:
    12
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Sicuramente non metto in dubbio la serieta' dell'Associazione ''Costeau',ma piu' il tempo passa piu' penso che l'intera Comunita' di Morciano abbia preso una decisione sbagliata.Per una piccola Comunita' come la nostra sarebbe importante avere a disposizione una struttura del genere(che prima del restauro raccoglieva nelle sue mura diverse Associazioni vedi La Bocciofila,Il Circolo Cittadino,una parte della Pro Loco ed inoltre era fruibile per ogni evento organizzato da Associazioni non ubicate in questo stabile.In poche parole,l'ex Convento dei Carmelitani era il fulcro dell'associazionismo morcianese.
    Ma dove sono finite tutte queste Associazioni?Semplice,eccezion fatta per la Pro Loco le altre hanno finito per chiudere,nel senso che con esse sono finiti anche quei momenti di aggregazione del dopo lavoro che oggi nella nostra Comunita' Morcianese sono limitati ad un caffe' al bar o ad una partita a scopa nella saletta vicino al Comune.
    Spero che Maggioranza ed Opposizione si siedano a tavolino con l'intento di risolvere quanto prima questo problema senza magari prendersi in giro con manofesti di poco gusto(la gente Morcianese e' attenta a tutto quello che succede ed attende novita' da due anni).
    Dibattimo la discussione su questo forum,forse se saremo in tanti a parlarne qualcuno ci ascoltera' e ne dara' seguito nei piani alti oppure mal che vada ci vedremo arrivare il buon Fabio e Mingo per l'ennesima figuraccia del nostro Paese
     

Condividi questa Pagina