Partito Democratico: Amarezza e Delusione

  1. GinoSimone
    GinoSimone Well-Known Member
    Registrato:
    9 Aprile 2011
    Messaggi:
    60
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Partito Democratico: Amarezza & Delusione

    #313 luigi simone, 7/7/2011

    Sono tristemente amareggiato nel dover scrivere la mia prima lettera alla Direzione Nazionale del PD per chiedere :.....ma perchè....perchè ci facciamo così tanto male, quale maledizione ci perseguita per essere così autolesionisti.Tutte le spiegazioni di questo mondo,che state tentando di dare per giustificare un gesto cosi sconsiderato,non servono a nulla ,anzi peggiorano quanto accaduto. STATE ZITTI ! PER FAVORE ABBIATE IL PUDORE DI TACERE. Con il vostro bizzantinismo,distinguo,postille ,ecc...ecc.non fate altro che esasperare e deludere anche quelli che,come me , vi hanno sempre seguito e supportato pur nei tanti errori strategici,che avete compiuto nel gestire il Partito Democratico. Ma l' ERRORE nell'astenersi sulla abolizione delle province è davvero pesante da mandare giù. La vostra ingenuità è stata COLOSSALE ,fino al punto di rasentare una pazzia collettiva di tutto il gruppo dirigente. La nostra lunga storia di sinistra ci ha forgiati per sopportare tutto,ma questo DISASTRO POLITICO non riesco proprio a comprenderlo. VI GIURO,non accetterò più errori cosi macroscopici ed abnormi,perchè la mia autodifesa verso la vostra pochezza sarà l'addio al Partito Democratico.Gino Simone. (tratto da una lettera inviata da Gino Simone al sito del Partito Democratico).