Pensieri e Parole: "La festa del Papà"

  1. Francesco
    Francesco Utente
    Registrato:
    11 Marzo 2006
    Messaggi:
    269
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    La coordinatrice Elena Prete
    della scuola Materna di Morciano di Leuca
    insiema alle Maestre:Daversa Mirella,Ciardo Francesca,Cazzato Adriana,hanno diligentemente e pazientemente insegnato per l'occasione della festa dei papà,questa gradevole e semplicissima poesia.
    Con la stessa semplicità la rivolgo a tutti i padri che la leggeranno.
    Auguri!
    Francesco
    .
    PAPA'
    Papà,stammi ad ascoltare,
    sono io tuo figlio che ti vuole parlare.
    tu mi hai chiesto a Dio
    e lui mi ha dato a te!
    Ti rivedi in me e nel mio domani,
    rivedi i tuoi giorni lontani.
    Ti ricordi quando ero un fagottino
    che in braccio mi tenevi?!
    Io strillavo e tu ridevi.
    Ora son grande e in braccio non sto' più.
    Ora tu sei stanco e tra i capelli c'e' n'e'
    uno bianco.
    Altri ne verranno ma cosa importa
    se accanto a te,
    ci sarò io a confortarti.
    P.s.
    Altri e tanti auguri
    a tutti i Giuseppe.
     

Condividi questa Pagina