Poste Italiane danneggia Morciano di Leuca

  1. luisito80
    luisito80 Utente
    Registrato:
    3 Gennaio 2006
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Salve a tutti. Premetto che trovo questo forum molto utile per mettere in risalto i problemi del nostro paese abbandonato a se stesso per quanto riguarda i servizi minimi essenziali.
    Forse non tutti di voi sanno che metà paese (come già era successo un anno fa durante le festività natalizie) è da oltre due settimane che non riceve posta perché il portalettere della zona nord di Morciano è stato trasferito a tempo indeterminato ad altro ufficio e non vi sono prospettive di rimpiazzo quindi per noi poveri morcianesi non resta che pagare bollette in ritardo e sperare che la nostra corrispondenza non sia vitale altrimenti rischiamo grosso. :(
    Ma al di là degli scherzi non è comprensibile l’attegiamento dell’amministrazione postale provinciale nei riguardi del nostro comune che prima si è visto ridurre l’efficienza del proprio ufficio postale con lo smistamento della posta in arrivo a Salve e poi da quel momento ha dovuto subire ritardi ed inefficienze che piccole imprese come la mia purtroppo non si possono permettere.:(
    SPERO SOLO CHE L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE SIA SENSIBILE A QUESTO ENORME DISAGIO.
    Grazie per lo spazio dedicatomi.
     
  2. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Tanto per mettere il dito nella piaga, ogni bolletta pagata in ritardo comporta l'aggiunta di una mora nella bolletta successiva. Considerato che le fatture di Acqua, Telefono e Luce (tanto per citare le più diffuse) stanno arrivando sistematicamente dopo la data di scadenza, se sommiamo tutte le "more" pagate dai cittadini di morciano ogni mese (per colpa del servizio postale) credo che la cifra divenga importante? Perchè questo? Siamo forse cittadini di serie B? :(

    A pensar male ci vogliono costringere a fare l'addebito automatico sul conto corrente! [}:)]

    Per non parlare delle lettere che vengono imbucate a caso!!! Da quando non c'è più la "postina" di prima trovo con cadenza settimanale corrispondenza di altre persone nella mia buca delle lettere! Posso capire che all'inizio si possa sbagliare, ma quando non corrisponde ne' cognome, ne' nome, ne' numero civico, come fa a finire a casa mia la posta di altre persone? Se tanto mi da tanto chi sa dove va a finire la mia! Se la ricevete me la portate?!?!
     
  3. Anarchico
    Anarchico Utente
    Registrato:
    31 Gennaio 2007
    Messaggi:
    3
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Questo ie' un attro dei seri pobblema che affligge Morciano "LA POSTA"
     
  4. luisito80
    luisito80 Utente
    Registrato:
    3 Gennaio 2006
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Se siete interessati alla questione Poste Italiane a Morciano di Leuca e volete perorare la nostra battaglia contro questo disservizio vi prego di chiamare al NUMERO GRATUITO 803.160 di Poste Italiane e segnalare il vostro disagio agli operatori mediante un reclamo. Io l'ho fatto e mi hanno detto che più siamo a segnalare il disservizio e prima il nostro problema sarà preso in considerazione inoltre mi sto muovendo affinchè sia aperta una raccolta firme contro l'impoverimento di risorse finanziarie che poste italiane sta perpetrando contro le poste del sud salento... pensate che presto verranno chiuse le poste di ruggiano, barbarano del capo, giuliano e molte altre che come queste lavorano a singhiozzo e le nostre poste come vi sarete accorti hanno servizi deteriorati (quando la posta partiva da morciano non sono mai successi problemi del genere). [V]
    Poste Italiane deve garantire anche a noi MERIDIONALI un servizio come se fossimo in Italia e non diversamente. :(
    Chi fosse interessato alla questione di Morciano e no è pregato di inserire l'indirizzo e-mail in questa discussione e sarò io a contattarvi:)
    E RICORDATE L'UNIONE FA LA FORZA [^]
     
  5. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Siamo tutti interessati..., cosa spiegheresti via E-mail che non puoi scrivere sul forum?

    P.S. Evitate di inserire e-mail nel forum (sareste facile preda degli Spammer) inviate al massimo un messaggio privato.

    Ciao e Grazie
     
  6. luisito80
    luisito80 Utente
    Registrato:
    3 Gennaio 2006
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Sono pienamente d'accordo con te Pantaleo... se non volete mettere la vostra mail manifestate la vostra solidarietà alla nostra iniziativa rispondendo al nostro appello e poi noi vi comunicheremo con un messaggio privato le modalità per la raccolta firme.
    E COMUNQUE CHAIMATE IN TANTI AL NUMERO DELLE POSTE CHE POTETE TROVARE ANCHE SUL SITO DELLE POSTE [8D]
     
  7. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    X luisito80

    Siete già attivi con una raccolta firme? chi si occupa della raccolta firme? se vuoi possiamo proporla in questa discussione ma dovresti essere più preciso.
    Perchè dovrei ricevere un messaggio privato per sapere dove andare a firmare? scrivilo direttamente nella discussione. Mi pare più semplice e diretta come soluzione.

    ciao e grazie
     
  8. luisito80
    luisito80 Utente
    Registrato:
    3 Gennaio 2006
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao Pantaleo,
    la raccolta firme non è ancora attiva ma ci stiamo muovendo con federconsumatori per poterla a breve preparare e presentare. Mi farebbe molto piacere se questa discussione fosse il tramite per presentare alla cittadinanza la raccolta firme e per demonizzare la paura che spesso aleggia intorno a questa forma di alta democrazia.
    PREMETTO che non vi è dietro a questa manovra alcun partito o forza politica e spero che non succeda (come è avvenuto in passato con la precedente raccolta firme contro Poste Italiane) che questo mezzo per far conoscere alle autorità competenti il nostro problema diventi solo la manovra politica per dimostrare il proprio attivismo.

    Se sei daccordo non appena il testo della raccolta firme sarà pronto posso venire da te a presentartelo e scegliere insieme le modalità migliori per proporlo sul web.
    Noi comunque ci stiamo muovendo anche su altri fronti (Stampa,autorità provinciali e regiomali) e presto organizzeremo una data materiale per la raccolta firme.

    Solo la compattezza del paese potrà smuovere le acque altrimenti come già in passato nessuno prenderà in considerazione la nostra terra...
     
  9. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Grande!!!

    Completamente d'accordo e a tua completa disposizione!

    A presto
     
  10. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    L'operatore del call center non ha preso direttamente il mi oreclamo ma mi ha invitato a spedire una mail a info@poste.it

    Attendo vostre notizie su come sottoscrivere la raccolta di firme!
     
  11. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    l'email info @poste.it è troppo generica, sicuramente non saranno mai considerate.

    Dovremmo preparare un fac-simile per fare le raccomandate r/r, dovrebbe occuparsene un legale o qualcuno dell'unione consumatori.

    Cosa ne pensate?
     
    Ultima modifica: 29 Ottobre 2018
  12. sid
    sid Utente
    Registrato:
    11 Luglio 2006
    Messaggi:
    21
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grande lavoro, ... encomiabile!
    ma l'Amministrazione comunale dov'è? perchè non prende posizione? perchè non organizza una occupazione simbolica del Municipio e denuncia i disservizi a PT e al ministro competente, convocando magari, anche, gli organi di stampa?
    sid
     
  13. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Ecco il link suggerito da luisito80 del modulo di reclamo

    Il link è il seguente:

    ....

    Bisogna compilarlo per quanto attiene l'ufficio postale su cui reclamare, il motivo del reclamo nella sezione, nella la tendina Per gli uffici postali bisogna inserire mancato espletamento del servizio.
    Poi nel quadro F si possono mettere dei commenti e una volta messi i propri dati è pronto per essere inviato.

    Grazie luisito80 per l'informazione
     
    Ultima modifica: 29 Ottobre 2018
  14. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Oltre ad inoltrare il reclamo tramite il link fornito, finalmente ieri mi è arrivata la bolletta enel (scaduta) ed ho colto l'occasione per fare le mie rimostranze anche all'ufficio postale. Mi è stato risposto che non è colpa loro! Il direttore mi ha detto che abbiamo voluto le privatizzazioni, ed ora dobbiamo subirne le conseguenze! Mha!!![?][?][?]
    Cmq oggi ho fatto un "esperimento" a riguardo! Fra qualche giorno vi comunicherò l'esito.
     
  15. luisito80
    luisito80 Utente
    Registrato:
    3 Gennaio 2006
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Dopo tanti tentativi siamo riusciti a contattare i responsabili provinciali di Poste Italiane i quali Venerdì 09 C.M. si sono impegnati a prendere quanto prima provvedimenti per risolvere la questione.
    La raccolta firma non è andata in porto in quanto federconsumatori ci ha assicurato che è meglio protestare mediante canali interni (il reclamo segnalato sul forum) piuttosto che effettuare una raccolta firme poichè i risultati di quest'ultima sarebbero sicuramente più eclatanti ma i tempi si allungherebbero prima di vedere risultati e la situazione è già insostenibile.
    Ad oggi la situazione è questa: il 50% dei nostri compaesani me incluso non ricevono nulla da fine gennaio (nemmeno fossimo in Africa). Ieri abbiamno accertato che i nostri sforzi hanno dato i primi frutti: è stato mandato un rimpiazzo per il portalettere mancante ma solo per una settimana.
    Tuttavia Poste Italiane ci assicura che sta facendo il possibile. Ma noi non ne siamo certi ecco perchè vi invito a sottoscrivere tutti il reclamo e a postare sul forum la ricevuta (Il codice che vi viene rilasciato alla fine della compilazione dello stesso) che ci servirà per i nostri prossimi contatti con l'amministrazione provinciale.
    Saluti e a presto :)
     
  16. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Secondo poste italiane l'88% della posta prioritaria viene consegnata il giorno lavorativo seguente a quello di inoltro.
    Visto che la postina nuova mi ha detto che passa regolarmente dalla mia strada, ho voluto metterla alla prova: ho inviato una lettera dalla cassetta postale di morciano giovedì scorso (15 feb) verso le 10:00; Quindi avevo l'88% di posibilità che mi arrivasse il giorno dopo (venerdì).
    Oggi e lunedì ed ancora niente (quindi già il doppio del tempo previsto è passato)!
    Si accettano scommesse su quando arriverà (se arriverà)!
    Vedremo.
     
  17. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ho dimenticato di scrivere che la lettera me la sono spedita a casa, ma credo si intuisca!
     
  18. luisito80
    luisito80 Utente
    Registrato:
    3 Gennaio 2006
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Caro capodileuca, ti volevo chiedere se per caso sei nella zona ormai priva di un regolare servizio postale da oltre 20 giorni?
    Se per tua sfortuna sei in quella zona le novità non sono confortanti.
    Il rimpiazzo mandato da Poste Italiane è durato solo due giorni. Mentre ci era stato promesso che la stessa postina sarebbe rimasta da mercoledì 14/02 a mercoledì 21/02, la stessa il giorno 16/02 ha smesso di prestare servizio presso il nostro comune. [|)]
    Umiliati ed oltraggiati da questi atteggiamenti di Poste Italiane siamo dalla settimana scorsa passati alle maniere forti indirizzando tre lettere raccomandate al Ministero delle comunicazioni, all'assessorato alle politiche sociali della Regione Puglia e della Provincia di Lecce.
    Dopo che gli uffici di Bari hanno ricevuto le nostre sentite lamentele siamo riusciti mediante il dr. Toma della direzione provinciale postale a contattare il funzionario responsabile del recapito postale di Poste Italiane per il centro sud che si trovava oggi 19/02 presso gli uffici di Taranto per un'ispezione e lo stesso dr. Toma ci ha dato garanzie che la situazione sarà presto ristabilita.
    Insomma la faccenda si è fatta molto ingarbugliata e noi andremo avanti finchè Morciano avrà un servizio postale come il resto d'Italia. ;)
     
  19. Big John
    Big John Utente
    Registrato:
    20 Maggio 2006
    Messaggi:
    147
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Scusa luisito80,
    ma quando parli al plurale intendi un associazione, vi siete costituiti in un comitato o qualcosa di simile?
     
  20. luisito80
    luisito80 Utente
    Registrato:
    3 Gennaio 2006
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao Big, siamo cinque concittadini che stanchi della situazione ci siamo mossi autonomamente...
    L'idea iniziale era quella di creare un comitato coinvolgendo federconsumatori ma come sempre a Morciano i feedback non sono stati eccezionali...

    Considera che nel forum sei la quarta persona che interviene alla nostra discussione e nessuno ci ha fornito i dati del suo reclamo... Insomma se dobbiamo aspettare che le cose si smuovano attraverso i canali ordinari o che magari chi di dovere prendesse a cuore il nostro caso forse morciano rimarrebbe senza posta per altri 30 giorni.
    Ecco perchè ognuno di noi si è mosso attraverso le sue conoscenze a stai tranquillo che di rumore ne stiamo facendo
     
  21. Icarus
    Icarus Utente
    Registrato:
    23 Gennaio 2007
    Messaggi:
    4
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    SALVE LUISITO 80
    DA PARTE MIA,PENSO CHE IL DISAGIO NON SIA SOLO DOVUTO PER LA POSTA CHE TARDA AD ARRIVARE,MA ANCHE PER LA LENTEZZA E LA SUPERFICIALITA' DI CIO' CHE SUCCEDE ALL'INTERNO, NEGLI UFFICI STESSI!
    O NO?!?
     
  22. Big John
    Big John Utente
    Registrato:
    20 Maggio 2006
    Messaggi:
    147
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    A Barbarano non abbiamo questo problema, almeno non è così sistematico.
    Può succedere, e succede anche spesso, che la posta sia un po' nomade nel paese prima di arrivare alla giusta destinazione, provocando non pochi disagi.
    Ti confesso che vedere i giovani portalettere affannarsi a tentare di consegnare la posta nel miglior modo e minor tempo possibile e immaginare quali aspettative di lavoro duraturo essi coltivino, mi frena un tantino nel protestare ufficilamente per i disagi a cui siamo esposti.
    Sono convinto che l'azienda ci speculi molto su questo fatto, il che fa riflettere sulla serietà imprenditoriale di chi gestisce un servizio di pubblica utilità così importante.[:247][:247][:247]
    Di questo passo ci renderanno tutti molto più cattivi.
    Immagino ci abbiate già pensato di segnalarlo al programma di denuncia di RTS?
     
  23. luisito80
    luisito80 Utente
    Registrato:
    3 Gennaio 2006
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Sono pienamente in linea con te quando affermi che il problema piu' grande lo sta generando la direzione provinciale di Poste Italiane e anche io sono molto comprensivo con questi giovani portalettere anche perchè un periodo di rodaggio è normale per tutti.

    Il problema nostro è che l'amministrazione provinciale ha deliberatamente dimenticato di mandare il sostituto per il portalettere trasferito.
    Cioè non solo il nostro portalettere è andato via definitivamente e siamo convinti che si troverà bene anche a Castrignano grazie alla sua efficienza e disponibilità ma da venti giorni metà morciano è sprovvista di portalettere e non c'è stato nessuno che si sia preoccupato come noi di alzare la cornetta... [V]
     
  24. Big John
    Big John Utente
    Registrato:
    20 Maggio 2006
    Messaggi:
    147
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Se sei d'accordo, possiamo pubblicarlo sul prossimo numero di "Terra rossa", garantendoti, se lo ritieni opportuno, la tua estraneità politica.
    Potresti indicare il numero di telefono o l'indirizzo elettronico a cui inviare la protesta, o cercare adesioni per il costituendo comitato.
     
  25. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    E' arrivata!!!
    Oggi è passata la postina e mi ha portato la lettera che "mi ero spedita"!

    La missiva ci ha messo solo 6 giorni lavorativi (invece dei teorici 2) per arrivare. Sinceramente pensavo peggio. L'unica cosa strana è che non mi è arrivato nient'altro.
     
  26. luisito80
    luisito80 Utente
    Registrato:
    3 Gennaio 2006
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Capodileuca ma non sei nella zona disastrata di Morciano? [V]
     
  27. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    [/quote]

    Capodileuca ma non sei nella zona disastrata di Morciano? [V]
    [/quote]

    Via Roma. (sono Giulio!)
     
  28. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Campi Salentina - le poste sono in ritardo, assessore va in procura-

    Corriere del Mezzogiorno - giovedì 26 aprile 2007 lecce pag 7

    Denuncia per interruzione del servizio:
    [​IMG]
    28,68KB

    Speriamo che qualche buona anima si muova.
     
  29. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Mentre noi continuiamo a rimanere senza servizio postale, POSTE ITALIANE spa illustra il suo bilancio fortemente in attivo e con utili in trend positivo!

    Al riguardo vi segnalo un servizio delle iene andato in onda lunedì scorso.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 29 Ottobre 2018
  30. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Il comune di Morciano si è rivolto alla prefettura, ecco la risposta.


    Immagine:
    [​IMG]
    42,85KB

    14 unità fino al 30 giugno ... e poi?

    Saluti Pantaleo
     
  31. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Per come è adesso la situazione, fino al 30 giugno i nuovi postini riusciranno al max ad imparare le strade ed a consegnare la corrispondenza arretrata (augurandosi che la consegnino tutta...)!
    Speriamo bene...
     
  32. charlie
    charlie Utente
    Registrato:
    28 Dicembre 2006
    Messaggi:
    25
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Invece di andare a cercarsi postini di altri paesi,potrebbero rivolgersi a tanta gente del paese,che forse conosce meglio le strade.
    Ma in Italia siamo abituati ad andare come i cavallucci marini.
     
  33. dsBarbarano
    dsBarbarano Well-Known Member
    Registrato:
    27 Febbraio 2006
    Messaggi:
    46
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Altre informazioni sulla situazione delle poste nel territorio di Morciano di Leuca le trovate nel forum seguente:

    L'ufficio Postale a Morciano di Leuca

    Ciao e buon weekend a tutti.

    Luca Durante
     
    Ultima modifica di un moderatore: 18 Giugno 2016
  34. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Disservizi Postali

    Manifesto della Pro.loco / associazione Carabinieri Morciano di Leuca

    Manifesto - Disservizi Postali:
    [​IMG]
    100,68KB

    Saluti
     
  35. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    280
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Oggi mi è stata recapitata la corrispondenza!
    Sicuramente manca ancora qualcosa!
    Spero che abbiano cominciato a smaltire la posta arretrata e di non dover aspettare un altro mese per il resto!
     
  36. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Articolo: "La Gazzetta del Mezzogiorno" del 8 Maggio 2007

    Morciano. Poste-caos, carabinieri pronti a trasformarsi in portalettere

    Proposta dell’Associazione Carabinieri contro i disagi

    La posta non arriva ed a Morciano i carabinieri sono pronti a trasformarsi in postini.

    Sembra un’immagine della Domenica del Corriere degli inizi del Novecento, invece è la proposta che l’Associazione carabinieri di Morciano ha lanciato per venire incontro ai «gravi disagi della popolazione per i ripetuti disservizi causati da Poste Italiane».
    Il problema non è di oggi ma, come si legge in una nota dell’Associazione carabinieri, stilata congiuntamente con la Pro Loco Torre Vado, dura ormai da anni.
    «Già nel dicembre 2005 - si legge nel documento - un comitato spontaneo si costituì per raccogliere le firme e registrare i disagi della popolazione, portando il problema a conoscenza delle autorità competenti». Ma la situazione di disagio è esplosa da quando Poste Italiane ha deciso di «accorpare la distribuzione della corrispondenza di Morciano all’ufficio postale di Salve».
    A nulla sono servite le sollecitazioni del Comune e della parrocchia. Inutile anche l’incontro del 28 marzo scorso tra Federconsumatori, rappresentanti del Consiglio comunale e segreterie dei partiti, che hanno stigmatizzato il disservizio causato. «Gran parte della popolazione di Morciano non riceve la posta dai primi di aprile - lamenta il maresciallo Antonio Renzo, presidente dell’Associazione carabinieri di Morciano - molti cittadini sono costretti a recarsi all’ufficio postale di Salve, affrontando disagi e code indescrivibili, per ritirare la corrispondenza e soprattutto per evitare morosità e interruzione dei servizi essenziali». Persino il tentativo di inviare a Morciano dei portalettere per qualche giorno ha finito con l’aggravare il disagio «perché, non conoscendo la comunità, la posta è stata consegnata a persone sbagliate».
    Una situazione di disagio che pesa essenzialmente sulle fasce deboli della popolazione, come gli anziani, che non non possono certamente andare a Morciano a Salve per ritirare la corrispondenza.
    Da ciò la decisione dell’Associazione carabinieri, come sottolinea il maresciallo Renzo, di «offrire la propria concreta solidarietà alla popolazione, prestando le proprie risorse di persone, mezzi, esperienze e conoscenze, per alleviare i disagi della comunità, offrendo gratuitamente a Poste italiane i carabinieri soci per smistare e distribuire la corrispondenza che giace da un mese all’Ufficio postale di Salve, azzerando l’arretrato in tre giorni mediante un piano operativo già approntato».
    Cosa risponderanno le Poste a questa proposta non è facile immaginare. Una cosa è certa: i carabinieri, comunque, non resteranno a guardare.

    Ciao
     
  37. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.733
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    manifesto 12 maggio Morciano di Leuca

    Poste italiane manifesto pro loco:
    [​IMG]
    132KB

    Ciao