Prezzo olive

  1. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    414
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Mi piacerebbe, con la collaborazione di tutti voi, riuscire ad avere una discussione aggiornata con i prezzi delle olive nei vari frantoi di Morciano e dei paesi vicini.

    Considerato che i "cartelli" dovrebbero essere vietati, il confronto potrebbe essere utile a molti di noi per decidere a chi vendere le proprie olive.

    Questi i prezzi aggiornati a ieri di 2 frantoi:

    Morciano - Negro - teli/terra: euro 15,00/quintale
    Presicce - Cazzato - teli/terra: euro 15,00/quintale
     
  2. bobo67
    bobo67 Utente
    Registrato:
    16 Novembre 2007
    Messaggi:
    6
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Buon giorno à tutti,
    E si gli anni passano tutto aumenta ma le nostre olive valgono sempre meno...
    Anche se il nostro olio é uno dei migliori sui mercato come qualità.
    Olio di oliva che fa parte della nostra storia, di tutto il Salento.
    Speriamo che un giorno si ritorni à dare un valore giusto alle nostre olive come fu in passato
    perché la domanda c`é da parte dei consumatori .
    Immaginatevi che se si deve pagare un persona à giornata piu il lavoro annuale cosa puo guadagnare un proprietario?
    Ne vale ancora la pena di raccoglier? Per fare regalo ao frantoio che si mettono d`accordo tra di loro per fissare il prezzo piu basso
    cu lu curteddu an canna ci voi e cusi se no niente

    buona domenica à tutti .
     
  3. Nicola Simone
    Nicola Simone Utente
    Registrato:
    25 Marzo 2007
    Messaggi:
    279
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Prezzi delle Olive.

    Salve a tutti voi proprietari di Oliveti, io di questi prezzi non non né capisco niente perche alberi di Ulivi non né ho mai avuti, ricordo quando ero ragazzino c'érano i compratori di Olive che giravano per le strade del paese e compravano il raccolto della giornata ai vari propietari...
    Con questo voglio dire adesso il propietario porta direttamente il raccolto al frantoio, prima invece c'éra un'intermediario...... la domanda e questa il rapporto prezzi di allora é Oggi quale é ......... Grazie
    Nicola Simone.
     
  4. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    414
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Effettivamente la mia idea è proprio quella di cercare di "rianimare" un pò il mercato.

    Ad esempio l'anno scorso, in alcuni periodi, il prezzo a presicce era 3 euro in più al quintale. Già avere 5/6 quintali da vendere rendeva conveniente spostarsi da morciano,

    Se i nostri hanno fatto un cartello cercare di spostarsi è l'unico modo per "smuovere le acque"!

    Però serve l'aiuto di tutti.
     
  5. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    ottima idea Giulio, si potrebbe anche capire con il passare del tempo se quel prezzo aumenta o meno con la diminuzione della disponibilità delle olive, proviamoci inserendo anche i periodi insieme ai prezzi.

    Mio padre mi dice che quando lui era giovane con "Nu posciu o massimo doi" andava al cinema mentre "cu nu Cinque" ci andava anche tre o quattro volte.

    Cerco di spiegare le quantità: oggi al frantoio si utilizza un recipiente di ferro chiamato "Menzattolitru", tre di questi recipienti pieni di olive sono calcolati un Quintale di olive, ogni "menzattolitru" contiene 33,3 Kg di olive, tornando a noi "nu Cinque de vulie" e la decima parte del "Menzattolitru" cioè 3,3 kg ..

    insomma... pensate un pò, si andava al cinema con meno di un kg di Olive.

    Oggi con un quintale di olive non si va neanche al cinema... :)

    A presto Ciao
     
  6. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Ho contattato qualche amico ecco altri tre prezzi che variano a secondo della qualità del prodotto consegnato...

    Taurisano : 11-12 euro / quintale
    Ugento : 14-15 euro / quintale
    Tuglie: 14-15 euro / quintale

    Ciao
     
  7. Nicola Simone
    Nicola Simone Utente
    Registrato:
    25 Marzo 2007
    Messaggi:
    279
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Una Vergogna.

    Ciao questi prezzi e una vergogna, una vera svalutazione del prodotto e inammissibile come fa un propietario... penso che una persona non arriva a raccogliere olive per pagarsi la giornata di lavoro e inammissibile tutto questo, quel sapientone di Bossi non lo sa ho fa finta di non saperlo..... ma à criticare il Sud e forte, io lo manderei a raccogliere le nostre olive....
     
  8. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    altre Notizie

    Sogliano Cavour: 14 euro / quintale
    Martano: 13 euro / quintale
     
  9. giuseppe
    giuseppe New Member
    Registrato:
    28 Dicembre 2010
    Messaggi:
    2
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Il Cartello dei Piccoli Pproduttori

    Buongiorno,
    ho letto le informazioni che avete pubblicato e, per quanto poco possa valere la mia opinione, concordo con il fatto che questi prezzi siano alquanto vergognosi e al limite della sostenibilità per i produttori; a riguardo mi chiedevo se ne avete per caso di più aggiornati.
    Continuando, mi viene da dire che sarebbe bello se questi piccoli produttori si organizzassero costituendo loro un cartello per la vendita delle olive a prezzi ragionevoli, anche a costo di lasciare sul terreno il loro prodotto; questa strategia in passato fu adottata dalla Sicilia con le arance.
    Stesso discorso vale poi per il prezzo dell'olio...
    Quanto vi sembra difficoltoso, organizzare un gruppo di discussione ad accesso riservato soltanto ai piccoli produttori, dove poter discutere di questi argomenti ed organizzarsi?
    In passato, questa cosa sarebbe stata sicuramente impossibile, ma ora con internet un computer ed un po' di apertura mentale potrebbe essere molto più semplice...
    Saluti
     
  10. Nicola Simone
    Nicola Simone Utente
    Registrato:
    25 Marzo 2007
    Messaggi:
    279
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Stupenda idea.

    Bravo Giuseppe la tua idea e magnifica, adesso i produttori.............. Se questo non lo avevano mai pensato ecco l'idea e geniale, se non piu' per quest'anno pensateci l'anno prossimo a rivendicare i vostri diritti di lavoro. Vi Auguro a tutti Un Buon Fine Anno 2010.. E Un Felice Nuovo Anno 2011 Auguriiiiiiiiii.
    Nicola Simone.
     

Condividi questa Pagina