Principi attivi 2010: Giovani idee per una Puglia Migliore

  1. Wtrotta
    Wtrotta Utente
    Registrato:
    28 Ottobre 2007
    Messaggi:
    1.734
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Principi Attivi è l’iniziativa di Bollenti Spiriti per favorire la partecipazione dei giovani pugliesi alla vita attiva e allo sviluppo del territorio attraverso il finanziamento di progetti ideati e realizzati dai giovani stessi.

    L’obiettivo è duplice:

    * verso i giovani: dare responsabilità, occasioni di apprendimento e di attivazione diretta

    * verso la comunità regionale: dare un iniezione di energia e innovazione al sistema sociale ed economico pugliese.

    Principi Attivi finanzia gruppi informali di giovani che intendono realizzare:

    A. Idee per la tutela e la valorizzazione del territorio
    (es: sviluppo sostenibile, turismo, sviluppo urbano e rurale, tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale ed artistico etc.);

    B. Idee per lo sviluppo dell’economia della conoscenza e dell’innovazione
    (es. innovazioni di prodotto e di processo, media e comunicazione, nuove tecnologie etc.);

    C. Idee per l’inclusione sociale e la cittadinanza attiva
    (es. qualità della vita, disabilità, antirazzismo, migranti, sport, pari opportunità, apprendimento, accesso al lavoro, impegno civile, legalità etc.).

    In caso di approvazione del progetto, i gruppi informali si impegnano a costituire un nuovo soggetto giuridico a propria scelta (associazione, cooperativa, impresa etc.).

    Il contributo massimo ammissibile per ciascuna proposta progettuale è di 25.000 Euro per realizzare progetti delle durata massima di 12 mesi.

    Il primo bando è stato pubblicato a maggio 2008 ed è scaduto il 31 luglio 2008. Informazioni e risultati dela prima edizione di Principi Attivi sono disponibili in questa pagina.


    IL NUOVO BANDO PRINCIPI ATTIVI 2010

    Il nuovo bando è stato approvato il 22 febbraio 2010 ed è finanziato con 2.2 milioni di Euro.

    Possono presentare progetti giovani cittadini, italiani e stranieri residenti in Puglia, di età compresa tra i 18 e i 32 anni* (nati a partire dal 1 gennaio 1977), organizzati in gruppi di lavoro informali composti da un minimo di 2 persone.

    Il bando scade alle ore 13.00 del 14 giugno 2010

    si allega:
    - bando
    - vademecum

    per ulteriori info sul sito bollentispiriti.regionepuglia
     

    Files Allegati:

Condividi questa Pagina