PRO LOCO TORRE VADO: Presepe in Famiglia

  1. Wtrotta
    Wtrotta Utente
    Registrato:
    28 Ottobre 2007
    Messaggi:
    1.710
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    PRO LOCO TORRE VADO: Presepe in Famiglia
    – 2° edizione​
    - REGOLAMENTO –

    N.B. Per “ Il Presepe in famiglia” intendiamo sia inteso come ambientazione tradizionale della nascita di Gesù (paesaggi e personaggi vari), sia come rappresentazione del semplice mistero (sola natività).

    Art.1 La Parrocchia San Giovanni Elemosiniere e la Pro Loco Torre Vado organizza un concorso denominato “ Il Presepe in famiglia”

    Art.2 Oggetto del concorso è la realizzazione di un prodotto artigianale che rappresenti la tradizione del presepe interpretata attraverso una forma d’arte a scelta.

    Art.3 Possono partecipare al concorso sia soggetti pubblici che privati . La partecipazione al concorso è gratuita.

    Art.4 Il presepe deve essere esposto presso l’indirizzo che sarà IN MODO CHIARO indicato nella domanda di partecipazione; per la costruzione dei presepi può essere impiegato ogni specie di materiale.

    Art.5 Quanti intendono concorrere devono far pervenire, entro il 28 Dicembre, domanda di partecipazione (riportata su apposito modello) presso la Parrocchia e la sede della Pro Loco oppure via mail all’indirizzo: padreantonio .c@ libero .it oppure info@ salentoproloco .com (nella domanda specificare l’oggetto PRESEPE IN FAMIGLIA, e oltre ai propri dati riportare CHIARAMENTE l’indirizzo dove sarà allestito il presepe e improrogabilmente un recapito telefonico).

    Art.6 I presepi sono giudicati da apposita Commissione sulla base di parametri di valutazione indicativi, di seguito riportati:
    1. Originalità e ambientazione;
    2. Lavorazione artigianale;
    3. Qualità artistica;
    4. Difficoltà tecnica di realizzazione;
    Ciascun membro della Commissione può assegnare un massimo di 5 punti per ogni parametro di valutazione. Il giudizio della Commissione è definitivo ed inoppugnabile.

    Art.7 La commissione è costituita da 3 membri, come di seguito indicati:
    - Il parroco Antonio Caccetta.
    - Un componente interno del direttivo.
    - Una persona esterna.

    Art.8 Ciascun partecipante sarà avvertito con un massimo di 48 di anticipo la data e l’ora nella quale la Commissione verrà a valutare il presepe.

    Art.9 Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione al concorso; ai primi tre classificati un attestato di vincita e un premio.

    Art. 10 La premiazione avverrà in Chiesa il giorno dell’Epifania alla messa delle 10:30.
    - La Commissione può assegnare un riconoscimento anche ad opere fuori concorso.

    [​IMG]


     

    Files Allegati:

    Ultima modifica di un moderatore: 22 Giugno 2016

Condividi questa Pagina