Tirocini formativi e di orientamento presso il Comune di Copertino

  1. Wtrotta
    Wtrotta Utente
    Registrato:
    28 Ottobre 2007
    Messaggi:
    1.716
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Il Centro per l’Impiego di Nardò attiverà presso il Comune di Copertino, nei settori di seguito riportati n° 7 tirocini formativi e di orientamento della durata di mesi 6 (impegno settimanale: ore 25) ai sensi dell’art. 18 della Legge n.196/97.




    Area AA.GG. e Finanziari – Amministrazione Generale: n° 2 unità
    Titolo di studio richiesto: Diploma di Maturità di Perito Informatico o Ragioniere programmatore o titolo di studio equivalente;

    Area AA.GG. e Finanziari – Settore Finanziario: n° 2 unità
    Titolo di studio: Diploma di Maturità di Ragioniere o titolo di studio equivalente;

    Area AA.GG. e Finanziari – Amministrazione Generale: un’unità
    Titolo di studio: Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio o equipollenti;

    Area Pianificazione del Territorio ed OO.PP. – Settore LL.PP. e Manutenzione: un’unità
    Titolo di studio: Diploma di Geometra o titolo di studio equipollente;

    Area Pianificazione del Territorio ed OO.PP. – Settore Urbanistica ed Ambiente – un’unità
    Titolo di studio: Diploma di Geometra o titolo di studio equipollente.

    Possono partecipare anche gli studenti che frequentano un corso di studi universitari per il conseguimento della laurea richiesta dal presente avviso.

    I candidati devono essere iscritti nell’elenco anagrafico dei lavoratori disoccupati.

    Per la frequenza dei tirocinio formativo l’Amministrazione si riserva la facoltà di prevedere un rimborso spese forfetario al termine del periodo di tirocinio.

    Le domande di partecipazione devono pervenire al Centro per l’Impiego di Nardò, mediante invio a mezzo fax al n. 0833/562715 o al seguente sito di posta elettronica cpi.nardo@lecce.pugliaimpiego.it, entro il termine dalla data e l’ora di pubblicazione del presente avviso fino alle ore 12.00 del giorno 14 Ottobre 2011.

    Le assegnazioni ai percorsi formativi, avverranno in base all’ordine di arrivo delle domande presentate.

    Nel caso in cui il giorno e l’ora di arrivo delle domande dovessero coincidere, avrà precedenza la domanda dei candidato più giovane di età.

    Le candidature sono riservate a coloro i quali non hanno frequentato eventuali percorsi formativi analoghi, o che non abbiano prestato attività lavorativa nell’ambito dello stesso settore con le stesse mansioni.

    Al termine del tirocinio, il Centro per l’Impiego rilascerà (su richiesta), una certificazione attestante le competenze acquisite durante il periodo formativo.
     

Condividi questa Pagina