Uffici informazione ancora non Attivi 2007

  1. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.394
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Come ogni anno, torniamo sulla stessa questione, i preparativi per la stagione estiva non sono mai organizzati in tempo, ancora ad oggi (e stiamo parlando del 19 Giugno) gli uffici Informazione di Torre Vado non sono ancora attivi, anzi non hanno neanche aperto battenti. Si sente sempre parlare di destagionalizzazione sia da parte politica che da associazioni turistiche, ma alla fine i risultati sono sempre li stessi (Luglio Agosto).


    Saluti Pantaleo
     
    Ultima modifica di un moderatore: 18 Giugno 2016
  2. Fany
    Fany Utente
    Registrato:
    1 Settembre 2006
    Messaggi:
    35
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grazie Pantaleo,
    vorrei a questo proposito fornire una testimonianza personale di come funzionino le cose in paesi e regioni concorrenti del mediterraneo.
    Lo scorso week end sono stato con la mia famiglia al mare sulla costa nord dell'Egeo (in Tessalia, Grecia).
    Il posto e' un po' come Torre Vado ma non e' un posto trendy come le isole o il Peloponneso, inoltre dista circa 50 km da Larisa (grande quanto Lecce).
    Ebbene la farmacia e la guardia medica sono gia' aperti da un mese, la Pro-Loco locale ha creato due piccoli uffici di informazione lungo la costa, i bancomat funzionano (ce ne sono 3 nel giro di due km), gli stabilimenti balneari non fanno pagare per il parcheggio, ne' per l'affitto dell'ombrellone o del lettino (si paga solo una consumazione maggiorata, 3 euro per un caffe' freddo).
    Il lungomare e' pulito e ben illuminato, i bar inoltre hanno un parco giochi gratuito, e per i piu' giovani diversi disco-bar aperti fino alle 5 del mattino.
    In Grecia il turismo e' la risorsa piu' importante per le casse (malmesse) del paese, ma le attenzioni per i turisti (anche quelli che vengono da Larisa che in questo periodo sono tanti)sono tante.
    PS Dimenticavo un pranzo per 3 persone a base di pesce 50 euro!!!!
     
  3. Stefano25
    Stefano25 Utente
    Registrato:
    8 Settembre 2005
    Messaggi:
    86
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Hai ragione caro amico.Tu sei andato, diciamo, lontano...
    Basta spostarsi di tre - quattro km per vedere reltà migliori anni luce dalla nostra.Non e' per criticare, non me ne importa niente, io credo nella mia terra nelle potenzialità che abbiamo.Ma con l'assenza totale di chi dovrebbe dare una mano agli operatori, la totale mancanza di associazionismo e collaborazione tra gli operatori stessi, la incapacità di sfruttare le enormi risorse che abbiamo....CREDO CHE DI STRADA NE FAREMO POCA...
    Mi gioco quello che volete che la sala polivalente sarà pronta non prima di luglio (QUESTA E' LA DESTAGIONALIZZAZIONE TANTO ACCLAMATA?!?)
     
  4. Avvoltoio
    Avvoltoio Utente
    Registrato:
    11 Dicembre 2004
    Messaggi:
    27
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ma l'assessore al turismo Fasto che fa ? che dice ? dov'è ?
    forse bisognerebbe chiamare la Sciarelli di chi l'ha visto !
     
  5. J.Carter
    J.Carter Utente
    Registrato:
    22 Febbraio 2006
    Messaggi:
    76
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Vallonea cosa suggeriresti per destagionalizzare il turismo? Se hai delle proposte delle idee...
    Possiamo accendere una discussione un po' più specifica.
    Magari in questa sede sperando di poter riparare per tempo a certe lacune, mentre per altre tenerle presenti per il futuro.

    Ovviamente elargisco l'invito a tutti...
     
  6. Fany
    Fany Utente
    Registrato:
    1 Settembre 2006
    Messaggi:
    35
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Forse anche la Pro-Loco (che senza dubbio opera spesso attivamente sul territorio ma a mio modesto parere, e senza offesa, probabilmente gestita in maniera familista)dovrebbe aprirsi di piu' (magari insieme agli operatori ed all'assessorato al turismo)
     
  7. capodileuca
    capodileuca Utente
    Registrato:
    27 Dicembre 2002
    Messaggi:
    414
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Anche se oggi la frequento di meno, per via del lavoro, ti assicuro che la Pro Loco è tutt'altro che chiusa (se con familista intendi questo).
    Stare in Pro Loco però ti fa sentire in famiglia, questo si!

    Il problema credo sia l'autonomia!
    Per continuare a vivere non bisogna cedere a "lusinghe" o "ricatti" politici. Quindi la filosofia è quella di andare avanti cercando di dare se stessi per la comunità, accettando a braccia aperte l'aiuto di chiunque! Alcune volte però, soprattutto nell'ambito politico, chi offre spera di avere un rendiconto personale; e questo un'associazione non lo può tollerare! Ecco perchè Pro Loco viene ostacolata da alcuni!

    Il fatto che ad oggi l'ufficio a Torre Vado sia ancora chiuso non è certamente positivo. Di contro però c'è da dire che grazie alla Pro Loco quest'anno c'erano turisti a Torre Vado già a marzo; sono inoltre praticamente più di 4 anni che la Pro Loco ha un ufficio aperto tutti i giorni, anche d'inverno (a Morciano o a Torre Vado).
    Tanto per aggiungere un'ultima cosa, in queste ore verrà aperto un bando per altri 3 posti nell'ambito del servizio civile.

    Buona estate a tutti!
     
  8. Stefano25
    Stefano25 Utente
    Registrato:
    8 Settembre 2005
    Messaggi:
    86
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao J. Carter
    -Molto tempo fa in una riunione che si fece al Comune con tutti gli operatori (l'oggetto era COOPERAZIONE E DESTAGIONALIZZAZIONE) mi fu rinfacciato da un assessore di essere troppo pessimista riguardo al futuro turistico del nostro paese(N.B. HO TRE ATTIVITA' IN UN PAESE DI 3500 ABITANTI...PIU' PESSIMISTA DI ME!!!").Siccome si parlava di "PIANO DI COMMERCIO" che doveva entro pochi mesi (questo tre anni fa)"COSTRINGERE" TUTTI GLI OPERATORI DI TORRE VADO all'apertura degli esercizi non per due mesi ma , minimo. 6 MESI!!!PAROLE LORO!!!Quest'anno i primi di maggio , avevamo dei clienti (tedeschi, ungheresi) circa una trentina e non c'era la possibilita di comprare un giornale o un panino .
    -A partire da ottobre si parte in giro per l'italia e l'europa e si partecipa alle fiere del turismo.NON MI E' MAI CAPITATO DI INCONTRARE GENTE DEL MIO PAESE (tranne poche eccezioni).
    -per quanto riguarda l'associazionismo: prova a contattare una struttura giu' da noi per agosto in pensione completa.poi contattane una di RIMINI un 4 stelle con ogni confort.Vedrai la differenza...
    - tante volte mi e' caPitato di arrivare con dei gruppi a barbarano e di non poter entrare a leuca piccola perche' i vigili erano fuori e la signora che ha le chiavi stava cucinaNdo;oppure di non vedere le vore perche'....non si vedono CON TUTTA L'ERBA CHE C'E'.Senza parlare del turismo degli anziani , delle scuole ...
    Te lo giuro mi fa rabbia perche' e' come se avessimo le potenzialita'm di una ferrari ma corriamo una 500 vecchia!!!![V][V]
     
  9. Avvoltoio
    Avvoltoio Utente
    Registrato:
    11 Dicembre 2004
    Messaggi:
    27
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    vallonea fai i nomi , perchè sono persone pubbliche , e si devono assumere le proprie responsabilità.
    purtroppo hai ragione su tutta la linea, ma... non mi diventare pessimista anche tu, visto che i fatti ti danno ragione.
     
  10. Fany
    Fany Utente
    Registrato:
    1 Settembre 2006
    Messaggi:
    35
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Io lavoro nella Business School di una universita' inglese, vi interesserebbe un seminario, (probabilmente dopo l'estate e a costo zero),per discutere di questi problemi con un collega inglese che si occupa di turismo?