Un canto per le Sorgenti Torre Vado 29 Luglio 2009

  1. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Un Canto per le Sorgenti - Torre Vado 29 Luglio 2009 località Sorgenti

    [​IMG]

    Il 29 Luglio 2009 alle ore 21,30 presso le sorgenti di Torre Vado,

    Il paese Intero

    invita tutti coloro che hanno a cuore le nostre sorgenti ad asistere allo spettacolo: un canto per le sorgenti.
    Storie, aneddoti, racconti di vecchi canti nati nella notte dei tempi sulle sponde delle sorgenti...

    Il Gruppo Rachele Andrioli e due strumentisti che fanno parte dell'Officina Zoè saranno presentati da Francesco De Siena

    Un grazie alla pensione Le Sorgenti Torre Vado di Fabrizio Ottobre, Al Sindaco di Morciano di Leuca, all'assessorato al Turismo e a tutti coloro che vorranno collaborare per rendere questa serata unica ed indimenticabile.


     

    Files Allegati:

  2. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    una grandissima serata, ecco alcune foto:

    [​IMG]


    [​IMG]



    appena sarà pronto inseriremo anche i video.

    Saluti a Presto
     

    Files Allegati:

  3. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    I 5 video della serata

    Con questi video la serata si commenta da sola, sperando di aver fatto cosa gradita vi saluto e vi lascio a questa magnifica serata dedicata alle sorgenti di torre vado...


    [ame]http://www.youtube.com/watch?v=SDrVjiAnsss[/ame]

    [ame]http://www.youtube.com/watch?v=VtVgPHJaex0[/ame]

    [ame]http://www.youtube.com/watch?v=CC1U7J98nRA[/ame]

    [ame]http://www.youtube.com/watch?v=1QMuALPWtg8[/ame]

    [ame]http://www.youtube.com/watch?v=a2FX0HkfwBM[/ame]
     
  4. AnnaMaria
    AnnaMaria Utente
    Registrato:
    10 Febbraio 2003
    Messaggi:
    484
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Le Sorgenti di torre vado

    [FONT=&quot]E’ vero, una serata veramente particolare… [/FONT]
    [FONT=&quot]Che sicuramente ha lasciato il segno. [/FONT]
    [FONT=&quot]Non era una serata qualunque di un’estate qualunque. [/FONT]
    [FONT=&quot]La voce di Rachele, profonda e intensa, era la voce del passato di ognuno di noi, la voce di nonnu Tore Ciardu, dei nonni Capirizza, de la nonna Carmeli, di tutti i coloro che, sulle sponde delle Sorgenti, ci hanno insegnato a “ leggere” le increspature del mare, l’andamento delle correnti, le maree, il soffiare del vento… [/FONT]
    [FONT=&quot]Sono certa, che la serata del 29 luglio 2009, ha toccato tutti i cuori e tutte le coscienze, di chi è stato presente e di chi invece ha scelto di non esserci![/FONT]
    Anna Maria
     
  5. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    è stata veramente una fantastica serata da ripetere ogni anno il 29 di Luglio.
    Vi ricordo che potete firmare la petizione anche da casa seguite questo link:

    Sorgenti libere

    Saluti Pantaleo
     
  6. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    LA PACE DEL CUORE Torre Vado

    di seguito la poesia di Rita Greca recitata anche in occasione di questo evento.


    LA PACE DEL CUORE


    Il ritorno alla natura riporta l'uomo alla
    pace del cuore.
    Personalmente, ogni qualvolta ho avvertito
    la necessità di entrare in me stessa,
    mi sono rifugiata nell'ambiente naturale della campagna o del mare.
    E' meraviglioso il biancheggiare del mare,
    interrotta solo da lievi pennellature celestine e rosate.
    Regna, tutto intorno, un silenzio religioso
    tanto da poter ascoltare lo zampillìo delle sorgenti
    e ammirare uno scenario da farti sussultare.
    Non so come comunicare la voce
    di quest'acqua incontaminata.
    Osservo attentamente per quanto l'occhio può spaziare
    e mi rendo conto dell'opera mirabile della primavera.
    Fluttua l'erba chiara, sprigionando un pungente profumo
    che ti entra nelle narici e ti rimare.
    Quindi si affida al contatto sempre rinnovato delle sorgenti
    che sgorgano dagli scogli e scivolano
    su quel nuovo prato marino che incastona
    gemme preziose: sì, i bianchi ciottoli.
    E' questa una canzone d'amore che sa d'antco, di vero!
    Ascoltarla è come rasserenarsi, compiacersi,
    lasciarsi inondare dai ricordi,
    ritornare, ritornare alla sorgente della vita e
    disintossicarsi delle sovrastrutture odierne,
    che nascondono l'essenza del bello, del Creato.
    Le sorgenti del nostro mare
    ti trasportano in un mondo di emozioni e di stupore,
    non facilmente rinvenibili dove è stato interrotto
    l'equilibrio naturale.
    Man mano che il sole declina, si ode quasi d'istinto
    l'accordo armonico dello sciacquio.
    Ed è MUSICA!
    liti rendo conto che tradurre in parole o in versi
    quel che riesco a sentire è veramente impresa ardua.
    Per comprendere è doveroso fermarsi dove la natura attira a sé i suoi figli.
    E... solo chi si ferma può finalmente amare l'ordine e la bellezza delle cose,
    testimonianza del Creato, della presenza di Dio.
    E' questa la PACE DEL CUORE.

    Rita Greco
     
  7. Pantaleo
    Pantaleo TorreVado.info Staff
    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.379
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    La signora Federica Giordano di Napoli ci scrive:

    Le sorgenti

    Rieccheggiano attraverso gli anni
    i rumori del passato sommerso
    dallo sciaquìo delle acque.
    Acque fredde e pure,
    rimpiono svelte e vivaci
    gli orci dei contadini sudati
    sotto il sole delle campagne,
    lo sguardo all’aratro e alle figliuole;
    le mani rosse come la terra
    dei campi, lo scricchiolare delle carriole.
    Anche le donne accorrono
    agili alla conca naturale,
    boccale di roccia, le asperità
    dei visi delle madri, rughe di Puglia.
    Le giovani spose, con tonfi regolari,
    sciacquano via la prima notte di nozze,
    la sera precedente era finita presto,
    quando la luce dietro le persiane
    si era spenta prima,
    il bianco candore delle lenzuola,
    pulizia sorgiva sotto occhi
    partecipi e bocche chiuse.
    E pulizia delle anime del contado,
    si confessano sommesse,
    acqua corrente, pensieri e parole
    di genitori e di prole,
    levate insieme, i ragazzini
    in là guardano al mare,
    saltellano sugli scogli,
    scrutano in basso, cercano i granchi.
    Le donnine si bagnano le gonne.
    Dal cuore della terra
    l’acqua continua a parlare,
    il popolo si accorda e canta,
    canta storie e sorprese,
    la vita del “tristu Furese”.


    Federica Giordano
     
  8. Wtrotta
    Wtrotta Utente
    Registrato:
    28 Ottobre 2007
    Messaggi:
    1.716
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Bellissima

    Bellissima serata alle Sorgenti, RACHELE è una grande Artista e la sua Salentinità è eccezzionale ho potuto ascoltare l'intera Band Officina Zoè alla Notte della Taranta di Alessano, uno spettacolo da brividi per chi nelle vene scorre Sangue Salentino... Complimenti a Francesco De Siena a tutto il Comitato Sorgenti Libere costituitosi pochi giorni fà che lotta per il rispetto dell'Ambiente e della Storia dei Morcianesi. Alcuni pensano alla strumentalizzazione di questo Comitato, insieme ad i miei amici consiglieri d'opposizione siamo stati attaccati, ci é stato detto che non siamo mai stati alle Sorgenti se non in questo Periodo per sostenere la Causa ebbene io Personalmente ho diversi ricordi delle Sorgenti quando forse chi mi ha criticato era lontano da questo Territorio, questi ricordi lì tengo dentro, impressi come fotografie nel mio cuore. La mia presenza era in qualità esclusivamente Personale e non in veste Politica, questo ci differenzia da altri che non sono mai riusciti a trovare attimi da trascorrere con quelle Persone. Un saluto a tutti di Cuore.
    Walter
     

Condividi questa Pagina