Pasqua in puglia al mare di Torre Vado e Pescoluse. | TorreVado.info

Pasqua in Puglia al mare di Torre Vado e Pescoluse.

Porto Torre VadoState pensando di trascorrere qualche giorno fuori di casa, di là dalla solita routine quotidiana, magari sdraiati in spiaggia ad assaporare i primi tepori di un’estate che sta arrivando? Oppure sognate delle tonificanti passeggiate lungo le sponde dei due mari? E se invece pensaste di immergervi alla scoperta dei fondali del capo di Leuca? O magari seguire i sentieri delle più interessanti scoperte archeologiche del Salento? E che dite di una passeggiata a cavallo? .. e di sera, cosa si fa?! Teatro, cinema, incontri, serate a tema oppure iniziative culturali legate alle tradizioni della Pasqua nel Salento: visita ai sepolcri, rappresentazioni teatrali, l’affascinante Processione di Gallipoli, le Tavole di San Giuseppe, solo per citarne alcune.
Infine, un tuffo nei sapori della cucina salentina vi farà riscoprire il piacere delle cose semplici e genuine di una volta con le specialità della terra rossa del Salento.
Per voi che ancora (e siete in pochi) non conoscete il Salento, e per Voi che già lo avete conosciuto e non potete fare a meno di amarlo, Torre Vado e Pescoluse vi aspettano per le vostre Vacanze di Pasqua.
Spiaggia PescoluseLa Pasqua a Torre Vado è diventata ormai una tradizione.  Moltissime famiglie e giovani comitive si organizzano per passare questo momento di festa sullo splendido lungomare di Torre Vado.  Quasi tutte le strutture ricettive di Torre Vado, Pescoluse e Santa Maria di Leuca, sono operative: bad and breakfast, alberghi, pensioni, hotel, campeggi, agriturismo, case vacanze, residenze rurali, trulli, ville offrono a Torre Vado diverse opportunità venendo incontro  a qualsiasi tipo di richiesta.
Le offerte per Pasqua sono tante e variegate, molte offrono pacchetti all inclused con stanza e pensione completa, altri aggiungono escursioni e partecipazioni a eventi. Per gli spiriti liberi consigliamo una stanza o una casetta in riva al mare e… di lasciarsi prendere dalla bellezza del territorio.

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


E tu, cosa ne pensi?