Gallipoli nel Salento | TorreVado.info

Gallipoli, cittadina suggestiva ed elegante situata sulla costa del Mar Ionio è una delle mete preferite da migliaia di visitatori e turisti che ogni anno ne affollano le lunghe spiagge e che pernottano nella cittadina e nei dintorni per rilassarsi al mare o per partire in escursione, sulla costa o nell’entroterra alla scoperta della magnifica terra del Salento.

Castello Gallipoli

La città di Gallipoli è uno delle anime del Salento, una delle cittadine che meglio condensa in se l’armoniosa fusione di bellezze artistiche e naturalistiche insieme con la proverbiale ospitalità delle sue genti e la prelibata raffinatezza e bontà della cucina.

Per trascorrere una deliziosa vacanza a Gallipoli non avete che l’imbarazzo della scelta per le strutture ricettive, che negli ultimi anni sono aumentate di numero vista la grande richiesta ed il grande afflusso di visitatori: hotel e residence, bed&breakfast ed appartamenti in affitto, per un periodo breve o per tutto l’anno, agriturismi e campeggi per chi ama stare più a contatto con la natura.

Una visita a Gallipoli parte dall’esplorazione della città vecchia, posta su un isolotto collegato alla terraferma da un ponte e cinta dalle possenti mura di fortificazione che nel 1500 fu edificata a scongiurare i continui attacchi dei saraceni e dei turchi, che si condensa nel bel Castello di Galipoli i cui bastioni di forma circolare si affacciano sul mare. Si percorre via Antonietta De Pace che divide la città vecchia in due aree, nelle quali si scorgono i bei monumenti della città di Gallipoli, la Cattedrele di S. Agata, con la sua facciata barocca, al cui interno si possono ammirare numerose tele interessanti di artisti gallipolitani e napoletani, tra cui un immenso “martirio di S. Agata”, elegante e raffinato esempio di pittura settecentesca. Dopo essersi soffermati a visitare anche la Chiesa di S. Francesco Da Paola ed alcuni palazzi interessanti, come il Palazzo Tafuri, ed un frantoio ipogeo, scavato nel tufo sottoterra, testimonianza evidente dell’importanza commerciale e della produzione e lavorazione delle olive che rappresentava Gallipoli nel corso dei secoli. Alla fine della via che divide la città vecchia ci si immette nella splendida strada panoramica, La Riviera. Percorrendola si ha un’ampia visione della costa, e si potrà così ammirare i tratti costieri dove la nostra vacanza a Gallipoli proseguirà dopo la visita al centro storico.

E, veramente, per quanto riguarda l’offerta di spiagge e località balneari Gallipoli è una festa per gli amanti del mare! Tra Lido San Giovanni a nord e Punta Pizzo a sud di Gallipoli, il litorale presenta lunghi tratti di spiaggia e basse scogliere, delle quali le più note e belle sono Punta delle Suine, Lido delle Conchiglie ed il piccolo ma suggestivo Seno della Purità situato proprio al di sotto delle mura che circondano il centro storico.

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


Articoli correlati


E tu, cosa ne pensi?