Torre Lapillo

( Comune di Porto Cesareo località Uomo Morto, m.2 s.m.) essa risale al XVII sec., e si incontra a poca distanza dalla litoranea.In buono stato di conservazione, ha basamento troncopiramidale senza aperture e , dal cordolo in su, tronco parallelepipedo coronato da beccatelli e caditoie pensili anche non in corrispondenza delle

aperture. La guardiola della torre è situata sul terrazzo.Una scala esterna a tre arcate collega alla porta levatoia, sul lato monte.La torre , che è stata restaurata, ha la cisterna a pian terreno ed ampio vano al primo piano. Essa guarda a vista Torre Chianca verso sud e Torre Castiglione a sud.Di quest'ultima torre , del XVI sec., si incontrano i ruderi lungo la litoranea e si stenta ad individuarne la tipologia originaria che, probabilmente, dovette avere base quadrata.

Alla scoperta di Torre Lapillo

E' una tra le più grandi torri di avvistamento del ‪#‎Salento‬, presenta una struttura a base quadrata e una scalinata di accesso con tre archi sottostanti, anticamente la scalinata terminava con un ponte levatoio. Oggi vi portiamo all'interno di Torre Lapillo, uno dei simboli del SAC Arneo Costa dei Ginepri.
Cerca alloggio
(Ricerca Avanzata)
Cod. o Nome Alloggio
meteo
Torna su