Ville in FESTA a Leuca 2012

  1. AnnaMaria
    AnnaMaria Utente
    Registrato:
    10 Febbraio 2003
    Messaggi:
    484
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    VILLE IN FESTA SANTA MARIA DI LEUCA 2012

    Ritorna l'appuntamento con Ville in Festa a Santa Maria di Leuca, il 12 e il 13 Maggio 2012:
    un’occasione unica per scoprire architetture eclettiche realizzate alla fine dell’Ottocento dal genio di Giuseppe Ruggeri, Achille Rossi, Carlo Luigi Arditi, Giuseppe Fuortes.

    Le Ville di Leuca che apriranno i loro splendidi giardini sono: Villa Arditi - Villa Arditi di Castelvetere – Villa Pia – Villa Cezzi - Villa Circolone - Villa Colosso – Villa Daniele – Villa Episcopo – Villa Fuortes – Villa La Meridiana – Villa Licci - Villa Ramirez - Villa Gioacchino Fuortes - Villa Sangiovanni – Villa Mellacqua – Villa Marcucci – Villa Scipione Sangiovanni – Villa Serracca – Villa Tamborino-Cezzi.

    Al Circolo Pugliese della Società di Danza, presieduto da Assunta Fanuli, è affidato il coordinamento della rievocazione storica con diverse attività: una mostra del Costume, un momento di danze, la vestizione di una dama e di un cavaliere, un laboratorio sul Carnet del Bal, lezioni di danza ottocentesca, marcia, valzer, contraddanza, la proiezione di film storici.
    E’ possibile prenotare il pernottamento in alcune ville, con un pacchetto che include pranzo, cena e prima colazione con menu’ ottocentesco, pic-nic ed un thé danzante nei giardini; il Gran Ballo delle Rose concluderà quest’esperienza unica e suggestiva.
    L’AISAF Associazione Ionico Salentina Amici delle Ferrovie organizza per sabato 12 maggio un treno storico con partenza da Lecce ed arrivo a Gagliano-Leuca: a bordo non mancheranno intrattenimenti musicali, letture di romanzi d’epoca ed intermezzi gastronomici durante l’affascinante viaggio nella campagna salentina.


    Programma
    Sabato 12 maggio
    In mattinata dalle ore 9:30 alle ore 12:30 visita guidata delle Ville; escursione in motobarca alle grotte di Santa Maria di Leuca e pranzo con tariffe confidenziali riservate dagli operatori turistici di Santa Maria di Leuca ai partecipanti alla manifestazione; nel pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 18:00, visita guidata delle Ville. In serata pianobar & Martini Party


    Domenica 13 maggio
    In mattinata dalle ore 9:30 alle ore 12:30 visita guidata delle Ville; escursione in motobarca alle grotte di Santa Maria di Leuca e pranzo con tariffe confidenziali riservate dagli operatori turistici di Santa Maria di Leuca ai partecipanti alla manifestazione; alle ore 10.30 nella Cappella di S.Pietro di Villa Arditi di Castelvetere Lodi e Canti.
    Nel pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 18:00, visita guidata delle Ville.
    Alle ore 19:eek:o Concerto dell’Orchestra Giovanile S.M.I.M. Lecce con gli Allievi delle Scuole Medie ad indirizzo musicale, diretta dal Maestro Sergio Carluccio.
    Ore 19.30 Apertura della Cascata Monumentale dell’Acquedotto Pugliese.
    Per l’intera giornata all’interno dei giardini delle Ville il Teatro Minimo d'Occasione Diso Pisani movimenterà l’evento con esibizioni di figuranti in costume d’epoca sulle note dei violini gitani.
    Originali carrozze d’epoca e calessi realizzati dal taurisanese Armando Ciurlia ed un calesse dell’Associazione Amici del Murgese rievocheranno sul Lungomare Colombo scene d’altri tempi.
    All’interno dei giardini delle Ville sono previste animazioni musicali e teatrali a cura della Compagnia Calandra dell’ art director Giuseppe Miggiano.
    Con i fiori delle aziende florovivaistiche delle Città di Taviano e Leverano, flowers designers realizzeranno dei bouquet che saranno offerti ai visitatori, mentre selezionate aziende proporranno degustazioni guidate di vini d.o.c./i.g.t. e di olii d.o.p. ed importanti vivaisti renderanno ancora piu’ suggestivi i giardini.
    Gli artisti salentini, tra cui Domenico Tarsitano, Mimmo Anteri, Luigi Quida, Biagio Raone, Patrizia Angelozzi, Luisa Cotardo, Antonio D’Aversa e Vito Vallo realizzeranno delle performances nei giardini delle Ville sul tema del paesaggio di Santa Maria di Leuca.
    Nel Vico degli Artisti, prospiciente l’ingresso al porto turistico, gli allievi degli Istituti d’Arte salentini ed alcuni artigiani del Consorzio Artigiani della Provincia di Lecce lavoreranno dal vivo i materiali della pietra leccese, della cartapesta, del legno d’ulivo, del rame, del ferro battuto.
    Il Salento Club Auto Storiche riporterà il tempo indietro partecipando con alcune vetture d’epoca che potranno essere ammirate all’ingresso di ogni Villa.
    La Libreria Antica Roma sarà presente nei giardini delle ville con le case editrici membre del Club che presenteranno le ultime novità letterarie.
    L’ architetto Antonio Monte ripercorrerà la storia delle ville ottocentesche presentando studi e rilievi per la costituzione di un fondo documentario di questo patrimonio architettonico unico nel suo genere da consultare on line.
    Fashion in Italy Studio, con il fotografo Salvatore Mangia inizierà i primi scatti del Calendario Salento faro dei Due Mari 2013 Gemme d’Italia Porto Cervo, Portofino, Positano, Santa Maria di Leuca, Taormina: tra le prime top models che saranno ritratte su idrovolanti Marky Fitzova e Micaela Stefanenkova.
    Nella serata alcune Ville saranno ancora più splendide grazie all'illuminazione artistica che sarà realizzata per l’occasione da Illuminotecnica Archiled.
    Una mercatino dell'antiquariato e del modernariato unirà l'esposizione ed il commercio di oggetti d'antiquariato, modernariato e collezionismo, in una prestigiosa cornice come quella delle Ville.
    L’Orchestra Giovanile SMIM, costituita da alunni che frequentano le scuole medie ad indirizzo musicale della Provincia di Lecce e diretta dal Maestro Sergio Carluccio, si esibirà nei giardini delle ville e con un concerto alla Scalinata della Cascata Monumentale dell’Acquedotto Pugliese.
    All’edizione del 2012 collaborano alcune classi degli Istituti di Istruzione Secondaria e Primaria della Provincia di Lecce che sono protagonisti con i progetti realizzati nell’ambito del P.O.N.: l’Istituto Bottazzi di Casarano con gli indirizzi Alberghiero e Moda, il Liceo Scientifico Giulio Cesare Vanini di Casarano, il Liceo Classico di Casarano, l’Istituto Comprensivo 2° Polo di Casarano, l’Istituto Comprensivo Lombardo Radice di Taviano, l’Istituto Comprensivo Galileo Galilei di Castrignano del Capo, la Scuola Secondaria di primo grado Ignazio Silone di Ugento, l’Istituto Comprensivo 3° Polo di Gallipoli, la Scuola Secondaria di primo grado Dante Alighieri di Matino, l’Istituto Comprensivo di Spongano, l’Istituto Comprensivo Italo Calvino di Alliste, l’Istituto Comprensivo di Alessano, l’Istituto Comprensivo Dante Alighieri di Corsano, l’Istituto Comprensivo 1° Polo di Tricase, l’Istituto Comprensivo 1° Polo di Casarano.

    Per la realizzazione dell’evento è stato richiesto il patrocinio alla Presidenza della Repubblica, al Ministero dei Beni Culturali, alla Regione Puglia, alla Provincia di Lecce, al Comune di Castrignano del Capo – Assessorato al Turismo, all’Università degli Studi de Salento, alla Camera di Commercio Lecce, all’Istituto di Culture Mediterranee, al GAL Gruppo d’Azione Locale Capo Santa Maria di Leuca, all’Ordine degli Architetti di Lecce, e la collaborazione di Cultura & Turismo, del Circolo Culturale La Ristola, della Pro Loco Leuca, dell’Acquedotto Pugliese, della Camerata Musicale Salentina, dell'Agenzia Regionale del Turismo Puglia Promozione, dello Yacht Club Leuca, della Lega Navale Italiana sezione di Leuca, del Circolo Filatelico e Numismatico F.Belloni Lecce, dell’ Istituto Statale d’Arte E. Giannelli di Parabita, dell’ Istituto Statale d’Arte G. Toma di Galatina, dell’ Istituto Statale d’Arte N. Della Notte di Poggiardo, dell’Itituto Nautico Vespucci di Gallipoli, dell’ Associazione Auroville Blossom, del Salento Club Auto Storiche, di Salento Faro dei Due Mari, della Protezione Civile, della Scuola di Cavalleria dell’Esercito Italiano, della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, del Corpo Forestale dello Stato, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco, dell’Idroclub Capo Leuca, della Croce Rossa Italiana, dell’ANMI Associazione Nazionale Marinai d’Italia Sezione di Castrignano del Capo-Leuca, di Mercaflor, del Consorzio Artigiani della Provincia di Lecce, della Confartigianato, dei Presidi del Libro, del Movimento del Turismo del Vino, del Conservatorio Statale Tito Schipa Lecce, di Merico Pianoforti, di Calessi e Carrozze Armando Ciurlia, dell’ Associazione Sportiva Amici del Murgese, del Centro Nautico Smarè, degli Operatori Turistici di Santa Maria di Leuca.

    fonte: sito ufficiale del Comune di Castrignano del Capo
     

Condividi questa Pagina