Salento | TorreVado.info




Marina Serra nel Salento fine anno

Il Salento è una terra baciata dal sole, anche a Natale! Queste ultime settimane dell’anno appena trascorso  hanno regalato splendide giornate di sole e piacevolmente miti, una tentazione per tutti coloro che hanno voluto godersi i benefici di un bagno al mare, nelle acque cristalline. Lungo il litorale ionico, tra … Continua a leggere

Ultima modifica:


Ulivi nel Salento

L’olivo del Salento da sempre viene descritto nelle sue valenze storiche, culturali, sociali, ambientali e medico-salutari, oltre che economiche. In Puglia ci sono 60.000.000 di alberi di ulivo, su 90000 ettari destinati alla coltivazione; tra essi, almeno 5 milioni sono considerati monumentali, e la maggior parte degli ulivi è concentrata … Continua a leggere

Ultima modifica:


Foto Residui potatura Ulivi bruciati nei campi

Fin dall’antichità nelle coltivazioni agricole era pratica comune quella di bruciare le potature di olivi, viti, frutteti e via dicendo. Non molti di quelli che accendevano i fuochi in Salento sapevano però che i residui delle potature erano assimilati al trattamento dei rifiuti, quindi non si potevano bruciare all’aperto, con … Continua a leggere

Ultima modifica:


Copertina guida Salento (guida Ricordo) 2014

Sono felicissimo di presentarvi la copertina dell’ottava edizione della Guida Ricordo di Torrevado.info. In fondo a questa pagina puoi scaricare gratuitamente la Guida 2014 Quest’anno la guida è stata completamente rinnovata siamo passati dalle 32 pagine della scorsa edizione a 48 pagine. Ringraziamo tutti gli sponsor, tutte le persone che … Continua a leggere

Ultima modifica:



L’ulivo: Poesia per gentile concessione della Poetessa Santella Villanova. l’ulivo Ben in fila, allineato, ceppo ruvido escavato. modellato in varie pose nelle scene amorose. Una danza secolare, scolpita nel particolare; la tua dama tu abbracci, sui tuoi nodi una storia…allacci. Nella chioma disordinata, l’annata è raccontata. Oro germogli.nelle mani laboriose, orme … Continua a leggere

Ultima modifica:



Aggiornamento Febbraio 2014 Affitti, torna il contante. Assegni e bonifici obbligatori solo da 1.000 euro in su Come non detto: il dipartimento del Tesoro fa marcia indietro sull’obbligo di pagare con assegno e bonifico il canone degli affitti abitativi. Il contante può essere usato senza rischiare sanzioni fino a 999,99 … Continua a leggere

Ultima modifica:



Tra gli oliveti una sottospecie del rodilegno giallo (la “Falena leopardo”), avrebbe indebolito gli olivi; una riduzione della cura dei terreni, la presenza di erbe infestanti e le continue potature delle parti infestate, avrebbero causato l’avanzare da parte della Xylella fastidiosa, batterio giunto in Salento probabilmente da paesi esteri. Il batterio veicolato da una piccola cicala (chiamata Homalodisca vitripennis, lunga non più di mezzo centimetro) ora pare mettere a rischio la costante associazione tra il Salento e i suoi luoghi di incanto e magia, con gli alti fusti degli olivi. … Continua a leggere

Ultima modifica:


Rete Anti-medusa

La recente notizia della comparsa di enormi sciami di meduse in tutto il Mediterraneo, ha portato numerosi esperti a preoccuparsi del problema: provviste di piccoli arpioni velenosi usati per cacciare e nutrirsi del plancton, alcune risultano estremamente urticanti per l’uomo; il 30 luglio 2013, presso la sala conferenze della sede dell’Area Marina Protetta Isole Pelagie, si è tenuta una importante conferenza sul progetto europeo “Med-jelly-risk”, del programma ENPI-CBC MED, riguardante le problematiche inerenti la proliferazione delle meduse. Il Dottor Stefano Piraino, docente di biologia all’Università del Salento, membro del Consorzio Inter-universitario per le Scienze del Mare-Università del Salento, risulta project manager del progetto: ha parlato di possibili soluzioni per arginare il fenomeno, quali l’installazione di reti anti-meduse per realizzare zone di sicurezza. … Continua a leggere

Ultima modifica: